Mostra d'Oltremare, lunghe code e proteste in attesa del vaccino: interviene la polizia

Mostra d'Oltremare, lunghe code e proteste in attesa del vaccino: interviene la polizia
NapoliToday ECONOMIA

Segnalati assembramenti e tempi di attesa di diverse ore, come evidenziato nel video e negli scatti dei presenti.

Dopo le lunghe file di ieri la situazione non è migliorata oggi nell'hub vaccinale della Mostra d'Oltremare per le somministrazioni agli over 60.

Diversi utenti, tuttavia, una volta definita l’accettazione, hanno preteso la somministrazione di vaccino Pfizer o Moderna, rifiutando il vaccino AstraZeneca pur in assenza di validi motivi. (NapoliToday)

La notizia riportata su altri giornali

I medici hanno dovuto ripiegare su Pfizer, fino ad esaurire tutte le scorte in magazzino: è successo infatti nei giorni in cui le dosi di quel tipo di vaccino sono già molto poche, essendo prevista la consegna settimanale il mercoledì. (Fanpage.it)

Una volta definita l'accettazione numerosi hanno iniziato a rifiutare di ricevere il vaccino pretendendo al suo posto il vaccino Pfizer o Moderna senza una vera e propria motivazione. (Sputnik Italia)

Per evitare che la situazione potesse degenerare, visti gli insulti e le minacce verbali agli operatori sanitari, il direttore generale Verdoliva ha chiesto un intervento delle forze di polizia, peraltro già presenti, al fine di sedare le proteste» Insulti e minacce ai medici da parte di sessantenni che pretendevano di essere vaccinati con Pfizer o Moderna, invece che con AstraZeneca (ilmattino.it)

Vaccini a Napoli, esaurite le scorte Pfizer: tre ore in fila alla Mostra d'Oltremare

Nonostante gli appelli dell'Asl a rispettare l'orario indicato nella convocazione, intorno alle 11 si sono ritrovati ai cancelli cittadini prenotati per le 11.15 e altri per i quali l'appuntamento era fissato alle 12.15. (La Repubblica)

I DATI Covid Lazio, bollettino oggi 4 maggio: 803 nuovi casi positivi (458 a. No no non sono i festeggiamenti per l’Inter. è l’hub vaccinale della @Reg_Campania alla Mostra d’Oltremare (ilmessaggero.it)

I medici del centro vaccinale di Fuorigrotta hanno quindi dovuto ricorrere alle dosi di Pfizer che a un certo punto si sono esaurite. Lunghe attese oggi nel centro vaccinale della Mostra d'Oltremare di Napoli a causa della fine delle scorte di vaccino Pfizer. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr