ABI, l’impatto della crisi sulle banche

QuiFinanza QuiFinanza (Esteri)

editato in: da. (Teleborsa) – Un’Italia che non riparte e dove gli investimenti e l’occupazione sono in calo.

La frenata dell’economia potrebbe avere anche conseguenze sul percorso di riduzione dei crediti deteriorati (NPL) da parte delle banche – ha aggiunto – anche se l’impatto appare limitato.

Se ne è parlato anche su altre testate

L’analisi di Patuelli. “La settimana prossima vado di persona a Bruxelles per capire di persona la situazione” spiega Patuelli. Il banchiere emiliano evidenzia che “io sono convinto che sia difficilissimo far procedere ulteriormente l’unione bancaria se l’Unione europea sta ferma nella sua evoluzione di armonizzazione delle regole. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.