Borsa: Europa su massimi seduta a meta' giornata, Milano (+1,1%) torna sopra 25mila - Il Sole 24 ORE

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Cosi' Milano sale dell'1,1%, con il Ftse Mib che torna sopra quota 25.000 punti, mentre sul fronte politico l'attenzione e' tutta concentrata sulle nuove norme sull'uso del Green Pass, Parigi cresce dello 0,93%, Francoforte dello 0,86%, Londra dello 0,78%, Madrid dello 0,77% e Amsterdam dell'1,04%.

Sul Ftse Mib sono pochi i titoli in calo, che registrano comunque ribassi molto modesti (Telecom -0,5%, Prysmian -0,3% e Banca Generali -0,26%). (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri media

Continuando la navigazione si autorizza l\u2019impiego di cookie. Cookie Policy | Privacy Policy" (Il Cittadino on line)

Apertura positiva per le borse europee, che proseguono il recupero degli ultimi due giorni in un mercato che sembra accantonare le preoccupazioni legate alla diffusione della variante Delta del Covid, in attesa del meeting della Bce in agenda oggi. (Il Cittadino on line)

Sul Forex l’euro/dollaro è sostanzialmente invariato in area 1,18 mentre il cambio fra biglietto verde e yen staziona a 110,3. Tornando a Piazza Affari, fra le aziende del Ftse Mib si intensificano gli acquisti su Bper (+3,4%), Azimut (+2,4%), Exor (+2,4%) mentre arretrano leggermente Recordati (-0,4%), Inwit (-0,3%) e Diasorin (-0,3%) (Il Cittadino on line)

Il rendimento del titolo di Stato Usa decennale - che si muove inversamente al prezzo - e' sceso all'1,267% dall'1,292%. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 23 lug - Sul fronte aziendale, a trainare i listini e' stato il comparto tecnologico ed in particolare i colossi Usa. (Borsa Italiana)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 22 lug - Le Borse europee hanno dunque chiuso nel segno dei rialzi, con l'eccezione di Londra, penalizzata dal tonfo di Unilever (-5,87%) bersagliata dalle vendite, dopo il calo dell'utile semestrale e l'avvertimento di un margine operativo stagnante sull'esercizio a causa dell'aumento dei prezzi delle materie prime. (Borsa Italiana)

Tra le principali Borse europee piccoli passi in avanti per Francoforte, che segna un incremento marginale dello 0,59%, andamento positivo per Londra, che avanza di un discreto +0,74%, e ben comprata Parigi, che segna un forte rialzo dello 0,71%. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr