DDL Nordio approvato dalla Camera, quali sono le principali novità?

DDL Nordio approvato dalla Camera, quali sono le principali novità?
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
BlogSicilia.it INTERNO

Via libera con 199 voti a favore La Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva il DDL Nordio con 199 voti a favore, 102 voti contrari e nessun astenuto. Il disegno di legge è composto da otto articoli e prevede una significativa riforma del codice penale, del codice di procedura penale e dell’ordinamento giudiziario. Abrogazione dell’abuso d’ufficio Abolita la norma del codice penale (art.323) che punisce il pubblico ufficiale che violando consapevolmente leggi, regolamenti o l’obbligo di astensione, cagiona un danno ad altri o si procura un vantaggio patrimoniale. (BlogSicilia.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Questa mattina è arrivato infatti il via libera definitivo da parte dell'Aula della Camera al disegno di legge di iniziativa governativa - a firma anche del ministro della Giustizia - recante modifiche al Codice penale, al Codice di procedura penale, all'ordinamento giudiziario e al Codice dell'ordinamento militare: 199 sì, 102 no e nessun astenuto. (il Giornale)

Nordio a Radio24: “Ddl è mano tesa ad amministratori pubblici” di Simone Spetia 10 luglio 2024 (Il Sole 24 ORE)

Fan di Nordio? “Quando propone quello che sta scritto nelle nostre proposte di legge, ben prima che il suo ddl andasse a palazzo Chigi, lo sosteniamo per coerenza”. (la Repubblica)

Abuso d’ufficio, Costa: “L’abolizione è giusta, le condanne erano solo per lo 0,5% dei casi”

Il provvedimento apporta modifiche al codice penale, al codice di procedura penale, all'ordinamento giudiziario e al codice dell'ordinamento militare e tra le misure previste contiene l'abrogazione del reato di abuso d'ufficio, novità sul reato di traffico di influenze illecite e sulle intercettazioni. (Italia Oggi)

La camera dei deputati ha dato l’ok in via definitiva al ddl Nordio con 199 voti a favore, sono stati invece 102 voti i contrari e nessun astenuto. Camera dei deputati (Tuscia Web)

Ieri sono stati respinti tutti gli emendamenti e oggi le opposizioni sono andate in ordine sparso con Italia Viva e Azione che si sono espresse a favorevole votando con la maggioranza. E’ legge il disegno di legge Nordio che abolisce l'abuso di ufficio e rivede in parte la disciplina sulle intercettazioni, impedendo la trascrizione di quelle non rilevanti e vietando ai giornalisti di pubblicare quelle che non sono contenute negli atti dei giudici. (la Repubblica)