Postepay, in caso di necessità puoi ricaricarla anche così

Consumatore.com SCIENZA E TECNOLOGIA

Ricarica PostePay, ecco come farla allo sportello ATM. Ricaricare la carta PostePay è davvero molto facile.

Questa seconda carta può essere un’altra Postepay, una carta Bancoposta (carta di debito) oppure una carta di pagamento che aderisce al circuito Visa, Visa Electron, Vpay, MasterCard e Maestro (in parole semplici un classico bancomat).

Ecco dunque un metodo per ricaricarla. Sempre più italiani si affidano ai servizi delle carte di Poste Italiane come PostePay e PostePay Evolution. (Consumatore.com)

Se ne è parlato anche su altri media

CONTROLLATE https://t.co/VvsnsnQvCU — ᴜᴛᴏᴘɪᴀ (@ItalyZeitgeist) October 22, 2021. Ma perché @PosteNews non avverte gli utenti di controllare le #postepay perché sono sotto attacco da giorni e le stanno svuotando con falsi addebiti googleplay? Da giorni molti utenti della PostePay segnalano addebiti non autorizzati verso GooglePlay, piccoli ma ripetuti. (greenMe.it)

Io volevo vederci chiaro e mi sono messo la #postepay nell'account Google da #GooglePlay. CONTROLLATE https://t.co/VvsnsnQvCU — ᴜᴛᴏᴘɪᴀ (@ItalyZeitgeist) October 22, 2021. Ma perché @PosteNews non avverte gli utenti di controllare le #postepay perché sono sotto attacco da giorni e le stanno svuotando con falsi addebiti googleplay? (greenMe.it)

Pochi euro (dai 4 ai 10) addebitati una o più volte al giorno a favore di Google Play. Ogni giorno ci rubano piccole somme di denaro sulla nostra carta. (Tech Meteoweek.com)

Postepay Cashback, ecco come funziona e come attivarlo. Postepay, forse non sai che c’è questo servizio: ecco come ritrovarti soldi in più sul conto in maniera del tutto legale. Gli italiani che possiedono una carta Postepay avranno la possibilità di ritrovarsi soldi sul conto in un modo molto semplice e sicuro. (Consumatore.com)

Ma da un’altra carta di credito naturalmente, o meglio ancora da un’altra postepay, da cui è possibile attingere. Si entra nel proprio account, si inseriscono le proprie credenziali, si controlla il saldo e la lista movimenti della propria postepay. (CheNews.it)

Da diversi giorni continuano segnalazioni di addebiti non autorizzati sulla propria Postepay. Essi sarebbero autorizzati apparentemente da Google Pay con la medesima modalità per tutti: ci si ritrova un addebito o addebiti sulla carta di circa 4/5 euro alla volta. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr