INTERVISTA TC - Lamazza: "Vincere playoff darebbe futuro alla Samb"

INTERVISTA TC - Lamazza: Vincere playoff darebbe futuro alla Samb
Tutto Lega Pro SPORT

Devono giocare con la testa libera nonostante non sia facile farlo quando non prendi lo stipendio da mesi.

“Dovranno giocare come se non avessero nulla da perdere, anche se portare la Sambenedettese in Serie B darebbe un futuro al club.

Francesco Lamazza, ex direttore sportivo della Sambenedettese, commenta a TuttoC.com la notizia del fallimento del club marchigiano: “Penso sia la cosa più giusta, i debiti sono tanti e la società era ostaggio di questo personaggio. (Tutto Lega Pro)

Su altre fonti

Un fallimento già preannunciato che è diventato ufficiale con l’annuncio di pochi minuti fa da parte del Tribunale di Ascoli Piceno. Non finiscono i problemi in Serie C: il Tribunale ha dichiarato fallimento per una nobile compagine, lo scenario attuale. (SerieBnews.com)

I tempi, però, dovranno essere rapidi per permettere alla nuova proprietà di iscrivere alla prossima C entro il 10 giugno. Il timore che il proseguo nei play off poteva complicare l’esito di un’eventuale asta è stato scongiurato. (Padova Sport)

Questa mattina alle dieci il Tribunale di Ascoli ha decretato il fallimento del sodalizio rossoblu, mettendo la parola fine sulla sciagurata gestione targata Domenico Serafino. A traghettare il club marchigiano in questo finale di stagione che vedrà la squadra partecipare ai playoff saranno i curatori fallimentari Franco Zazzetta, Massimiliano Pulcini e Francesco Voltattorni. (BARI CALCIO)

Samb, fallimento decretato. Esercizio provvisorio fino al termine del campionato

La sentenza ha definitivamente messo un punto alla gestione Serafino. Il Tribunale di Ascoli ha deciso: la Sambenedettese è stata dichiarata fallita. (Tutto Lega Pro)

Dopo 11 mesi si chiude la parentesi di Domenico Serafino come presidente della Samb Il tribunale di Ascoli Piceno inoltre ha concesso l’esercizio provvisorio d’impresa al club del Riviera delle Palme fino al termine della stagione agonistica. (Vera TV)

Il timore che il proseguo nei play off poteva complicare l’esito di un’eventuale asta è stato scongiurato. ASCOLI PICENO – Finalmente la giudice Calagna ha deciso per il fallimento, adesso si attendono le modalità nella speranza che venga concesso l’esercizio provvisorio. (Riviera Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr