Energia: calo record di consumi ed emissioni

PMI.it ECONOMIA

La sicurezza energetica fa segnare invece un leggero peggioramento a causa delle difficoltà nel settore elettrico e nella raffinazione che ha sofferto margini negativi e un forte calo dell’utilizzo degli impianti, sceso sui minimi decennali

Inoltre, le emissioni di CO2 sono diminuite più dei consumi di energia (12% contro 10%), poiché il decremento ha riguardato soprattutto fonti fossili e, in particolare, quelle a maggiore intensità carbonica come petrolio e carbone”. (PMI.it)

Su altre testate

Sono arrivati i dati dell’Analisi che ENEA (l’agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo ecosostenibile) redige trimestralmente per controllare i consumi energetici. ENEA: nel 2020 calo non solo di consumi ma anche di prezzi per l’energia. (Computer Magazine)

Se si volesse provare a fare un parallelo fra l’evoluzione passata del solare […]. Potrebbe interessarti anche: L’idrogeno come vettore energetico da usare sia nei settori leggeri che nei settori pesanti è una delle grandi promesse e scommesse della decarbonizzazione. (Qualenergia.it)

Così come era preventivabile, come logica conseguenza, un crollo delle emissioni di CO2. Il rapporto, come abbiamo visto, presenta dati in parte attesi, in parte destinati ad aprire più di un dibattito. (la Repubblica)

Inoltre, le emissioni di CO2 sono diminuite più dei consumi di energia (12% contro 10%), poiché il decremento ha riguardato soprattutto fonti fossili e, in particolare, quelle a maggiore intensità carbonica come petrolio e carbone». (PMI.it)

Gli obiettivi di Enea Tech sono di conseguenza pienamente allineati rispetto agli orientamenti strategici e alle missioni identificate dalla Commissione Europea nella Programmazione 2021-2027 di Ricerca e Innovazione Quali sono i progetti chiave di Enea Tech? (CorCom)

Agrovoltaico, celle solari tandem, recupero dei rifiuti fotovoltaici, cattura e uso della CO2, monitoraggio urbano e ambientale ad altissima risoluzione e ben tre progetti distinti sull’idrogeno verde, incentrati, rispettivamente, su sistemi modulari di stoccaggio, piattaforme di ricerca e sperimentazione e creazione di un ecosistema completo dell’idrogeno in Sardegna, il tutto in un quadro di economia […]. (Qualenergia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr