Le atlete: non giochiamo seminude. Protesta anti bikini, scatta la multa

Le atlete: non giochiamo seminude. Protesta anti bikini, scatta la multa
Approfondimenti:
QUOTIDIANO NAZIONALE SPORT

Se la protesta della Norvegia avrà un seguito si saprà presto, perché un vertice tra Federazioni è stato convocato a breve.

Le giocatrici norvegesi non hanno dubbi: l’obbligo del bikini è "sessista e imbarazzante", ha detto la capitana Katinka Haltvik

E nonostante il gioco nasca in Italia e la nazionale femminile sia stata campione d’Europa e vincitrice. Roma, 22 luglio 2021 - Dieci centimetri di bikini. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mercoledì 21 Luglio 2021, 15:18. La nazionale femminile norvegese di beach handball (pallamano) è stata multata per essersi rifiutata di giocare in bikini durante una partita del torneo Euro 2021. La squadra ha ricevuto una multa di 1.500 euro per «abbigliamento improprio», secondo una dichiarazione della Commissione disciplinare dell'Associazione europea di pallamano. (ilmessaggero.it)

Rifiutano di indossare l'«imbarazzante» bikini: multate le giocatrici novergesi di pallamano a Euro 2021
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr