Di Maio stella cadente. Da leader in pectore alle spese di 100mila euro fatte con i soldi pubblici

Prima la “fronda” interna per ridimensionarne il ruolo, circostanza che ha reso necessario l'intervento diretto di Beppe Grillo e Davide Casaleggio. Poi la notizia, mal digerita dai più, dei centomila euro che avrebbe speso negli ultimi tre anni per le ... Fonte: LANOTIZIAgiornale.it LANOTIZIAgiornale.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....