20 anni dal G8 di Genova, Jovanotti: "C'ero, in uno dei giorni più brutti del nostro dopoguerra"

20 anni dal G8 di Genova, Jovanotti: C'ero, in uno dei giorni più brutti del nostro dopoguerra
ArezzoNotizie INTERNO

Non c’era ancora il nome: Carlo Giuliani, che arrivò poco dopo, a segnare per sempre quella giornata come una delle più brutte del nostro dopoguerra

Fin qui le motivazioni che lo portarono a Genova, poi il racconto di quelle ore:. "Siamo arrivati a Genova al mattino presto partendo da Milano.

Sul rimorchio di un camion avevamo allestito casse e strumenti per suonare durante la marcia annunciata per il pomeriggio. (ArezzoNotizie)

Ne parlano anche altri giornali

Adesso il direttore di Rai 3 ci riporta a Genova, a quel luglio di venti anni fa che molti ricordano e che i giovanissimi non conoscono. Partiamo da questa sera, domenica 18 luglio : alle 19.30 va in onda lo speciale G8 Genova Venti Anni Dopo – Le storie, condotto da Paolo Fratter, con la regia di Flavio Maspes. (Tvblog)

Entrambi i processi sono durati molti anni La storia del G8 di Genova è anche una storia di processi, quelli che si sono sviluppati dopo i tragici giorni giorni della riunione che vide vent’anni fa i potenti del Pianeta riuniti nella zona rossa costruita nel centro storico di Genova. (Primocanale)

Cinque giorni per ricordare, ma anche per riflettere. Ma ci sarà spazio anche per discutere delle nuove emergenze globali, come per esempio quella climatica (Sky Tg24 )

G8 Genova vent'anni dopo, corteo zapatista da piazza Alimonda a De Ferrari

anu Chao Prima - La sua musica è stata la colonna sonora di quei giorni. I giorni della contestazione si erano aperti con una festa in musica a cui aveva partecipato anche lui con un concerto davanti a 20mila persone. (Sky Tg24 )

Genova 20 anni dopo G8, Genova ricorda. Un altro mondo è possibile' tenuto stamani a palazzo Ducale di Genova, primo dei tanti eventi per ricordare quanto successo durante il G8 del 2001. (Rai News)

Da una parte la piazza dove morì Carlo Giuliani, dall’altra la piazza di fronte a Palazzo Ducale dove nel luglio del 2001 si riunivano i potenti della terra. Lo slogan sarà: "Genova 2001 vent'anni dopo, un altro mondo è necessario", con un fitto palinsesto di eventi, dibattiti e iniziative per discutere sui giorni del G8 (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr