Covid, 4257 casi nelle Marche: 518 nel Piceno. Regione: “Contano anche antigenici”. 329 ricoveri in totale (+4) e un decesso

Covid, 4257 casi nelle Marche: 518 nel Piceno. Regione: “Contano anche antigenici”. 329 ricoveri in totale (+4) e un decesso
Riviera Oggi INTERNO

I ricoveri in totale sono 329, quattro in più rispetto a ieri.

Cinquantotto in Terapia Intensiva (tre a San Benedetto) e sessantotto in Semi (sette ad Ascoli Piceno).

Un decesso nelle ultime 24 ore nelle Marche

econdo i dati diffusi dal Servizio Sanità regionale sono 4257 i casi da Covid nelle Marche nelle ultime 24 ore su 19324 tamponi eseguiti.

518 nel Piceno, 1042 nel Pesarese, 1053 nel Maceratese, 1142 nell’Anconetano, 404 nel Fermano e 98 fuori regione. (Riviera Oggi)

Ne parlano anche altri media

1' di lettura. Senigallia 12/01/2022 - Nelle ultime 24 ore sono stati testati 16.936 tamponi: 12.509 nel percorso diagnostico (di cui 8.227 tamponi antigenici) e 4.427 nel percorso dei guariti. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 4 decessi: un 72enne di Pesaro, un 92enne di Jesi, una 88enne di Ascoli Piceno, un 49enne di Loreto. (Vivere Senigallia)

Questo ultimo decesso porta a 263 il numero totale dei morti a causa del virus nella provincia picena. Nel 97,2% dei casi erano presenti patologie pregresse (Cronache Picene)

Di seguito l'elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell'ultima settimana suddivisi per provincia: Ancona 1.176, Fermo 1.031, Ascoli Piceno 916, Macerata 577, Pesaro e Urbino 420. Ancona, 13 gennaio 2022 - Migliora la situazione dei contagi Covid nelle Marche: il bollettino Covid della Regione dice infatti che nelle ulime 24 ore sono calati i nuovi positivi. (il Resto del Carlino)

Continuano a salire i contagi a Matelica: scendono i casi a Camerino e San Severino

Nel dettaglio, 1050 nella provincia di Pesaro-Urbino, 1.051 ad Ancona, 562 a Macerata, 342 a Fermo, 263 ad Ascoli Piceno, più 38 residenti in altre regioni di Redazione Picenotime. giovedì 13 gennaio 2022. (picenotime)

L’Agenas fissa il livello nazionale al 18% di occupazione delle terapie intensive e al 27% quello nei reparti ordinari. A salvare le Marche dalla zona arancione c’è però il valore sotto soglia dei ricoveri in area medica e l’incremento dei posti letto in terapia intensiva. (Centropagina)

Castelraimondo segue a quota 73 (24 ore fa erano sempre 73). Per consultare i dati di 24 ore fa clicca qui (Vivere Camerino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr