Depressione da lockdown, arriva la “cannabis light di cittadinanza”

Depressione da lockdown, arriva la “cannabis light di cittadinanza”
Altri dettagli:
La Stampa INTERNO

Il valore sul mercato è di 10 euro ciascuna, oltre ai 5 per la consegna.

L’idea del manager è di aiutare chi ne ha più bisogno, per questo le «dosi» di fiorescenza andranno a chi «ha un Isee per il 2020 al di sotto dei 40 mila euro.

Come dire che la «JustMary» ha messo sul piatto 180 mila euro, quasi il 10 per cento del fatturato (un milione e 600 mila) del 2020

La «cannabis light di cittadinanza» potrà essere chiesta una volta al mese, con tanto di recapito a domicilio dalle 18 a mezzanotte. (La Stampa)

Ne parlano anche altre testate

Le piante, lo stupefacente e tutti i materiali utili rinvenuti sono stati sequestrati. I Carabinieri hanno fatto scattare il blitz nel pieno della notte, fermando un imprenditore locale di 42 anni e un suo “dipendente” assunto irregolarmente, di origine tunisine. (Radio RTM Modica)

l Tribunale di Arezzo ha assolto il cinquantenne Walter De Benedetto dall’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti «per non aver commesso il fatto». Per lenire le sofferenze, al paziente venivano prescritti, dal proprio medico, farmaci a base di cannabis. (La Stampa)

I carabinieri della stazione di Caprarola insieme ai colleghi del Nucleo radiomobile della compagnia di Ronciglione hanno tratto in arresto due giovani che avevano perpetrato un furto presso il negozio “Weed Shop” di Sutri. (ilmessaggero.it)

Maxi piantagione di cannabis con oltre 1.000 piante nel Vittoriese: 2 arresti dei carabinieri - Vittoria

Le piante, lo stupefacente e tutti i materiali utili rinvenuti sono stati sequestrati. I Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nell’ambito di una più ampia azione di contrasto al traffico di armi e droga coordinata dal Comando Provinciale di Ragusa, hanno inferto un duro colpo ai trafficanti di stupefacenti. (RagusaNews)

I due giovani verranno anche deferiti in stato di libertà per ricettazione Veniva inoltre sottoposto a sequestro lo scooter utilizzato dai due in quanto risultato anch’esso oggetto di furto, in quanto rubato pochi giorni prima a Carbognano. (ilmessaggero.it)

I carabinieri hanno fatto scattare il blitz in piena notte in un’azienda agricola delle campagne ipparine. (CorrierediRagusa.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr