Bonifico, la scelta della giusta causale: attenzione a non cadere nella trappola

Bonifico, la scelta della giusta causale: attenzione a non cadere nella trappola
ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

Bonifico con causale “prestito”, cosa si rischia. La Legge italiana non ammette dei trasferimenti di denaro non giustificati.

Poter mostrare una documentazione scritta che attesti la natura del trasferimento è fondamentale se la causale del bonifico è “prestito”.

La scelta della giusta causale di un bonifico è fondamentale per non rischiare la restituzione del denaro.

La richiesta di restituzione, dunque, non è considerata valida e il bonifico con la causale “prestito” utilizzato per l’estinzione del debito dovrà essere restituito al mittente

Ed ecco perché un bonifico con la causale “prestito” o “mutuo” dovrà sicuramente essere restituito al mittente se non presente una documentazione scritta ed esplicita dell’impegno preso. (ContoCorrenteOnline.it)

La notizia riportata su altri giornali

Non solo il Superbonus ma anche un eccezionale mutuo agevolato dalla banca per il miglioramento energetico. In particolare il mutuo green è finalizzato all’acquisto di un immobile ad alta efficienza energetica o di un immobile costruito in edilizia ecologica. (Proiezioni di Borsa)

2 ' di lettura. Mutuo prima casa giovani: in questo articolo vediamo insieme quali sono i bonus e le agevolazioni per chi ha meno di 36 anni e sta per acquistare la prima casa (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook). (The Wam.net)

Nel mese di settembre 2021 tutti gli indicatori del credito in Italia hanno registrato una crescita rilevante rispetto al mese precedente: le richieste di prestito finalizzato sono aumentate del 33,80%, quelle di prestito personale del 38,62%, mentre quelle di mutuo del 33,19%. (Milano Finanza)

Mutuo prima casa giovani, calcolo Isee per chi è in famiglia

Le nuove disposizioni sui mutui giovani segnano la svolta del mercato dei finanziamenti per la casa e danno il via a una nuova stagione caratterizzata da numeri ben differenti rispetto quelli di solo qualche mese fa. (gazzettadimilano.it)

Importo medio richiesto è da record (140 mila euro). Ma si tratta di un rimbalzo tecnico: i volumi superano quelli pre-covid del 15% e a settembre cresce anche l’importo medio richiesto (139.426 euro), tra i più elevati di sempre. (Corriere della Sera)

Mutuo prima casa giovani: under 36 i famiglia, i casi. Prima una premessa, non conviene fornire una residenza fittizia per rientrare nei requisiti richiesti dalla normativa. 4 ' di lettura. Il mutuo prima casa giovani con i fondi garantiti dallo Stato è una delle agevolazioni di maggiore successo. (The Wam.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr