“L'Italia è pronta ad accoglierere i turisti”

“L'Italia è pronta ad accoglierere i turisti”
Ticinonews.ch INTERNO

La pandemia ci ha costretto a chiuderci, ma l’Italia è pronta a ridare il benvenuto al mondo”.

Durante la conferenza stampa, il premier ha fatto il punto della situazione, specificando che il paese è pronto ad accogliere nuovamente i turisti.

A tal proposito Draghi ha annunciato che ci saranno “regole chiare, semplici per garantire che i turisti possano venire da noi e viaggiare in sicurezza”

“A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. (Ticinonews.ch)

Se ne è parlato anche su altri media

Se l'Italia tornerà ad 'aprire' agli stranieri, il limite delle 22 sarà brandito con enfasi ancor maggiore dalla Lega, bollato come un grosso limite per far decollare le prenotazioni. La questione resta sul tavolo e verrà affrontata la settimana prossima dalla cabina di regia sulle misure anti-Covid presieduta dal presidente del Consiglio. (LiberoQuotidiano.it)

Da metà maggio sarà realtà nel nostro Paese, dalla seconda metà di giugno in tutta Europa. Per farlo, tecnicamente si dovrà passare, spiegano fonti di governo all'Adnkronos, da una nuova ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza (LiberoQuotidiano.it)

Un Green pass per viaggiare in Europa ed un pass verde per spostarsi in Italia. In attesa del green pass europeo, che ci auguriamo arrivi il più presto possibile, il governo italiano ha introdotto un green pass nazionale che permetterà alle persone di muoversi tra le regioni. (Triesteprima.it)

Covid, Israele estende green pass fino a fine 2021 senza 3° dose

Nell'attesa il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio. Il mondo vuole viaggiare in Italia - ha proseguito il premier - e l'Italia è pronta a ridare il benvenuto al mondo. (Tutto Napoli)

Un Green pass per viaggiare in Europa ed un pass verde per spostarsi in Italia. A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. (Triesteprima.it)

(LaPresse) – Israele ha esteso la validità del green pass fino alla fine del 2021, lo ha annunciato il ministero della Salute, citato dal Jerusalem Post, aggiungendo che i cittadini non avranno bisogno di una terza dose di vaccino contro il coronavirus prima di quel momento. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr