Vaccini: somministrati 31 milioni di Pfizer, 8,1 mln AstraZeneca

Agenzia askanews ECONOMIA

(askanews) – Il report settimanale sull’andamento delle vaccinazioni anti Covid 19 in Italia, diffuso dalla presidenza del Consiglio dei ministri, evidenza anche il dettaglio delle dosi somministrate.

Sabato 19 giugno 2021 - 10:35. Vaccini: somministrati 31 milioni di Pfizer, 8,1 mln AstraZeneca. 4,2 milioni di Moderna, 1,1 milioni di Janssen. CONDIVIDI SU:. . . . . . . . . . . Milano, 19 giu.

Sono state, in totale tra prime e seconde dosi, 31.102.094 le somministrazioni di vaccini Pfizer/BionTech; per quanto riguarda AstraZeneca il totale arriva a 8.178.358; le dosi di Moderna inoculate sono state invece 4.196.679, mentre per le dosi uniche del vaccino Janssen sono state 1.174. (Agenzia askanews)

Su altre fonti

Lo precisa in una nota l’unità di crisi della regione Campania. ______________________________. La fascia 12-17 sarà vaccinata solo con Pfizer. (Cronache della Campania)

I dati complessivi sulle vaccinazioni nell’Isola, però, indicano che alle 18 di oggi le somministrazioni sono state circa 34mila (ieri circa 36mila), fanno sapere dall’assessorato regionale alla Salute. (ilSicilia.it)

Proseguendo nel sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Su questo sito utilizziamo i cookie, anche di terzi, per assicurarti una migliore esperienza di navigazione. (Prima Tivvù)

Ma all’appello del vaccino mancano ancora circa 90 mila bresciani con più di 50 anni. Inoltre ci sono anche le richieste degli ultrasessantenni che hanno ricevuto la prima dose di AstraZeneca, ma chiedono il richiamo con Pfizer (QuiBrescia.it)

In relazione a notizie relative a un presunto stop delle vaccinazioni per i minorenni, si chiarisce che il senso delle dichiarazioni pubblicate è questo: in assenza di certezze scientifiche, ai ragazzi della fascia tra i 12 e i 17 saranno somministrati solo vaccini sicuri, cioè Pfizer e non altri. (100x100 Napoli)

Dagli oltre 600mila sieri inoculati il 6 giugno scorso si è passati alle 430mila dosi circa inoculate domenica 13 giugno: negli ultimi 7 giorni dunque, c’è stata una flessione del -11%, da una media di 582.055 dosi al giorno si è passati a 518. (Irpinia TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr