Clamoroso: PES 2022 non uscirà! Gamer scioccati

Clamoroso: PES 2022 non uscirà! Gamer scioccati
DirettaGoal SCIENZA E TECNOLOGIA

Konami, azienda nipponica produttrice dello storico titolo calcistico PES, ha deciso di scrivere un nuovo capitolo di storia abbandonando definitivamente la saga dei Pro Evolution Soccer.

Gli appassionati rimangono senza parole. Si chiamerà semplicemente eFootball 2022 e punta a cambiare l’esperienza videoludica dei gamer sin dal lancio

La più grande rivoluzione della storia recente per quanto riguarda le simulazioni calcistiche videoludiche, si è abbattuta improvvisamente stamani su tutto il mondo. (DirettaGoal)

Se ne è parlato anche su altre testate

Completamente ricostruito in Unreal Engine, il titolo sarà Free-to-play e digital-only e sarà disponibile per console, PC e dispositivi mobile con il matchmaking cross-platform in arrivo dopo il lancio. (Corriere della Sera)

Il gioco è realizzato grazie all'Unreal Engine di Epic Games e sarà sviluppato sia per console next-gen sia per le vecchie generazioni e pc. In autunno sarà disponibile, anche su iOS e Android (Calciomercato.com)

Ora è ufficiale: PES 2022 abbandona la denominazione adottata nel 2001, diventa eFootball e sarà gratuito. Da PES a eFootball. “Tutto è iniziato con l’ambizioso obiettivo di istituire un punto di riferimento per il calcio videoludico”, ha scritto in una nota lo sviluppatore sul suo sito. (Webnews.it)

Konami svela il nuovo eFootball anche per iOS

Free to play e cross-platform. Per permettere a tutti gli appassionati di lanciarsi in entusiasmanti testa a testa, eFootball™ adotta il modello free to play su più dispositivi! Per simboleggiare l'inizio di una nuova era, abbiamo lasciato alle spalle il nostro adorato brand PES e l'abbiamo rinominato "eFootball™"! (Tutto Juve)

A pensarci bene, siamo in qualche modo di fronte alla rappresentazione calcistica dello scontro tra PS5 e Xbox Series X/S Quale soluzione per una Konami a cui è, di fatto, rimasto unicamente PES come serie da gestire e riproporre nel tempo? (IGN ITALY)

Il gioco per smartphone e tablet funzionerà solo se verrà collegato un controller compatibile, come ad esempio quelli di PlayStation e Xbox. Il nuovo eFootball è stato costruito su Unreal Engine 4 e sarà disponibile gratuitamente con nove squadre e partite amichevoli (iPhone Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr