Astm, commessa per Penn Station a New York per 1,85 miliardi di dollari

Astm, commessa per Penn Station a New York per 1,85 miliardi di dollari
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

L’opera, la cui ultimazione è attesa in circa 63 mesi, avrà infine un importante impatto occupazionale: si stima infatti che il progetto creerà circa 4.500 posti di lavoro diretti e altri 10mila posti indiretti.

Di maggiori dimensioni è l’espansione della linea ferroviaria di Long Island («Long Island Railroad» - Lirr) del valore di circa 1,8 miliardi di dollari assegnata nel 2018

Il progetto comprende anche l’ammodernamento delle infrastrutture tecnologiche di segnalamento, alimentazione e comunicazione, la costruzione di nuove stazioni di interscambio e di sottoservizi e il miglioramento di quattro viadotti. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri giornali

E non è tutto, perchè il progetto comprende anche l’ammodernamento delle infrastrutture tecnologiche di segnalamento, alimentazione e comunicazione, la costruzione di nuove stazioni di interscambio e di sotto-servizi e il miglioramento di quattro viadotti. (FormulaPassion.it)

New York, alla Astm (Gavio) il raddoppio della linea ferroviaria Bronx-Manhattan

Lo ha comunicato mercoledì 12 la società guidata da Umberto Tosoni in una nota. Il gruppo italiano Astm, controllato dalla famiglia Gavio, potenzierà i trasporti di New York realizzando il raddoppio della linea ferroviaria Bronx-Manhattan e la costruzione della cosiddetta «Penn Station Access». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr