Persino Macron si è scomodato per sostenere Kanté nella corsa al Pallone d’Oro

Persino Macron si è scomodato per sostenere Kanté nella corsa al Pallone d’Oro
Rivista Undici ESTERI

Sul tema, si è espresso persino il presidente francese Emmanuel Macron: «Kanté è un grande giocatore, è un esempio per i giovani del Paese.

E credo che siano molto importanti per il Paese, perché lo sport ha un valore molto più importante rispetto al semplice campo»

Ora, alla vigilia dell’Europeo, da Kanté ci si aspetta un altro grande torneo, e il dibattito sulla legittimità della sua candidatura alla vittoria del Pallone d’Oro prende sempre più piede. (Rivista Undici)

Se ne è parlato anche su altri giornali

a Francia è pronta a diminuire e a trasformare la sua presenza militare nel Sahel. “Il nostro impegno non sarà più a quadro costante”, ha annunciato Emmanuel Macron alla vigilia del G7 in Cornovaglia e del summit della Nato a Bruxelles. (La Repubblica)

Dal canto suo, l'imputato aveva ammesso: «Sono stato un po' impulsivo, è stato un atto riprovevole, ma non era premeditato». «Quello schiaffo non voleva solo ferire, ma anche umiliare», ha affermato. (Ticinonline)

Solidarité avec le président de la République giflé aux cris de « Montjoie Saint-Denis », slogan de l’extrême-droite royaliste L'uomo che ha dato uno schiaffo al presidente francese Emmaunel Macron è stato condannato a diciotto mesi di carcere, 14 dei quali con la condizionale e 4 da scontare. (ilmessaggero.it)

Francia, 4 mesi di carcere per l'uomo dello schiaffo a Macron

TG di martedì 08.06.2021. Intanto il presidente è tornato a minimizzare l'episodio, ritenendo che il paese non è in una situazione di tensione come durante la crisi dei gilet gialli quanto piuttosto in un clima di ottimismo, anche per le progressive riaperture, in seguito ad un anno di restrizioni legate al coronavirus. (RSI.ch Informazione)

Con queste parole Emmanuel Macron, premier francese, ha incoraggiato la nazionale alla vigilia dell'inizio di Euro2020. "; ma anche con Karim Benzema: "Il morale è buono", ha chiesto Macron e la risposta dell'attaccante è stata positiva. (TUTTO mercato WEB)

Voleva fare "qualcosa di clamoroso", ma poi ci aveva "ripensato". Nel processo per direttissima, il procuratore della Repubblica di Valence aveva chiesto 18 mesi di carcere per violenze dolose su pubblico ufficiale. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr