Carbonia. Covid-19, i positivi sono 216. Il sindaco Morittu: “Situazione preoccupante, raccomando rispetto delle regole”.

Carbonia. Covid-19, i positivi sono 216. Il sindaco Morittu: “Situazione preoccupante, raccomando rispetto delle regole”.
Tentazioni della Penna INTERNO

Incrementate le ore del centro vaccinale a Carbonia. Secondo i dati forniti dalla Asl n. 7, a cui è affidata l'attività di monitoraggio, a Carbonia i positivi sono 216. “E' una situazione preoccupante – sottolinea il sind

(Tentazioni della Penna)

Se ne è parlato anche su altri media

Numeri altrettanto buoni anche tra gli studenti di 18 e 19 anni, 10.196 in totale: 9.290 hanno ricevuto la prima dose e 8.571 anche la seconda somministrazione In realtà però, quando si superano i dodici anni, le percentuali di adesione alla campagna vaccinale migliorano considerevolmente. (Gazzetta di Reggio)

Giornata vaccinale del 16 gennaio: a Parma e Fidenza le somministrazioni per la popolazione nella fascia 5-19 anni con prenotazioni online Si accelera per aumentare la copertura vaccinale anche tra i più giovani: domenica all’hub del Maggiore e all’ospedale di Vaio somministrazioni ai bambini e ragazzi. (Ausl Parma)

Un unicum sotto il profilo didattico e formativo del quale fanno parte il semiconvitto dedicato nel pomeriggio allo studio e alla formazione dei ragazzi di primaria e secondaria di primo grado e, il Convitto residenziale, che ospita gli alunni delle superiori che giungono da numerosi centri dell’Isola e il Campus dei licei (Sardegna Reporter)

Vaccini: Brusaferro, prime dosi in crescita, 20% 5-11 anni e quasi 83% 12-19

“I bambini si stanno dimostrando molto coraggiosi e ci stanno dando una bella lezione di vita – dichiara la direttrice generale AUSL, Monica Calamai -. Per questo è un vero piacere accogliere la proposta di collaborazione dell’associazione Pagliacci senza Gloria per intrattenere e rassicurare i nostri piccoli supereroi, come recita la relativa campagna di comunicazione. (Azienda USL Ferrara)

La città metropolitana di Bologna aumenta l’impegno per contrastare il Covid: organizzato per domenica 16 dalle 9 alle 19 un open day vaccinale per i giovani fino ai 19 anni. Crescono anche i casi a Bologna dove sono stati riscontrati altri 3.169 positivi contro i 2.578 di mercoledì. (Metro)

Milano, 14 gen. (LaPresse) – “Cresce in ogni fascia d’età la percentuale di persone che hanno fatto la dose booster ma anche quelle che fanno la prima dose, specialmente nelle fascia 5-11 anni che ha raggiunto il 20%. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr