Serie B, Pescara-Reggiana 1-0

Giornale di Montesilvano SPORT

Il Pescara supera di misura la Reggiana, ma la retrocessione appare ormai inevitabile.

Rimango concentrato su queste due ultime partite e solo dopo, eventualmente, ne riparleremo"

Vittoria probabilmente inutile del Delfino, che torna al successo dopo un mese di digiuno quando purtroppo i giochi sembrano ormai fatti.

Il Delfino si limita a gestire il match e gli emiliani, anch'essi destinati a retrocedere, non impegnano mai severamente Fiorillo (per lui tre sole parate in 90'). (Giornale di Montesilvano)

La notizia riportata su altri media

Nel post-partita di PescaraReggiana, gara vinta per 1-0 dai padroni di casa, hanno parlato l’allenatore dei biancazzurri Grassadonia e il presidente degli ospiti Salerno. Resto concentrato sulle ultime due partite (Periodico Daily - Notizie)

Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. (pianetaserieb.it)

Leggi su sport.periodicodaily. (Di martedì 4 maggio 2021) Neldi, gara vinta per 1-0 dai padroni di casa, hanno parlato l’allenatore dei biancazzurri Grassadonia e il presidente degli ospiti Salerno. (Zazoom Blog)

La Reggiana da ora all’intervallo si alza (così come il vento) provando a pareggiarla, ma non sempre in maniera concreta. L’Ascoli ha pareggiato, Cosenza e Pordenone perso: la classifica dice Pordenone 41, Ascoli 41, Cosenza 35, Reggiana 34 e Pescara 32. (il Resto del Carlino)

Analizzando il mio percorso questa squadra ha alzato la tensione nervosa e ce lo siamo detti, sapevamo il nostro punto di partenza. Pescara è una piazza fantastica, è un piacere lavorarci e centrare gli obiettivi importanti ma in questo momento la priorità è un’altra. (pianetaserieb.it)

Grassadonia. REGGIANA (4-2-3-1): Venturi, Kirwan (77’ Ardemagni), Ajeti, Rozzio, Gyamfi (70’ Lunetta), Rossi, Varone (77’ Pezzella), Siligardi (60’ Zamparo), Laribi (60’ Cambiaghi), Radrezza, Kargbo. Alvini. (AbruzzoLive.tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr