Satriano a Inter TV: “Bello vestire questa maglia, imparo da Lautaro”

Satriano a Inter TV: “Bello vestire questa maglia, imparo da Lautaro”
Approfondimenti:
Fcinternews.it SPORT

Per me è un'emozione enorme giocare con questa maglietta, accanto a questi campioni: sono davvero contento"

Sono molto contento per il gol e anche per come abbiamo giocato.

Autore del gol del 2-2, il giovane attaccante parla così ai microfoni dell'emittente di casa. Un gol bellissimo, quello che ha fissato il 2-2.

Il giovane centravanti ha raccontato a Inter TV le sensazioni dopo il match: "Abbiamo fatto una bella partita, stiamo lavorando bene in questi giorni di ritiro. (Fcinternews.it)

La notizia riportata su altri giornali

Al rinnovato interesse per Nahitan Nandez del Cagliari (operazione al momento non semplice perché il Cagliari è si disponibile al prestito, ma lo farebbe solo se l'Inter pagherà l'intero stipendio da 4.5 milioni di Nainggolan), infatti, si è aggiunto quello per una vecchia conoscenza dell’Inter, il brasiliano Alex Telles, che è un'opportunità che i nerazzurri vorrebbero cogliere, avendo il contratto con lo United fino al 2024 e non essendo una prima scelta di Solskajer. (Fcinternews.it)

Attesa per Perisic. ATTESA – L’Inter, dopo la vittoria in amichevole contro il Lugano, tornerà al lavoro, agli ordini di Inzaghi, per preparare la Tournee Americana. Attesa, invece per Perisic: il croato, guarito dal Covid l’8 luglio, ha avuto tre settimane di vacanza(partite al momento della guarigione) (Inter-News)

"I nerazzurri di Inzaghi passano solo ai rigori, dopo che al 90’ la gara si era chiusa sul 2-2. Nella prima amichevole stagionale i nerazzurri hanno battuto il Lugano ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2. (fcinter1908)

TS – Satriano gioca da quarta punta, Agoume fa cilecca. Dalbert, zero rimpianti

Riviviamo insieme – grazie al canale “YouTube” ufficiale dell’Inter – l’ultimo precedente giocato tra le due squadre e appena raccontato, in attesa di Lugano-Inter di questa sera (Inter-News)

Tra le note positive Dimarco (Dimostra grande personalità e voglia di fare, fa capire fin da subito ad Inzaghi che potrà eventualmente contare su di lui nelle rotazioni dei nerazzurri), Satriano (Quasi sicuramente verrà girato in prestito, ma da ieri le possibilità che possa restare a Milano da quarta punta, sono aumentate), D'Ambrosio (l’affidabilità al servizio della squadra) e Radu (Tutti si aspettano l’esordio di Cordaz, ma il rumeno ricorda di esserci) (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr