Cris Tales, la recensione - il tempo nelle nostre mani

Cris Tales, la recensione - il tempo nelle nostre mani
DR COMMODORE SCIENZA E TECNOLOGIA

Controllo su passato, presente e possibilità. Parliamo adesso della meccanica che rende veramente unico Cris Tales.

E in questo mercato fiorente si inserisce il titolo di cui parliamo oggi: Cris Tales.

Cris Tales offre un normalissimo sistema a turni, con una linea dell’ordine di turno nella parte superiore dello schermo.

In definitiva il gameplay di Cris Tales ci restituisce una sensazione di occasione sprecata

Infatti, Cris Tales fallisce nel rendere indispensabile e stimolante la sua caratteristica principale. (DR COMMODORE)

Se ne è parlato anche su altri media

Modus Games ha annunciato che la loro iniziativa Games Giving Back, che vede l’etichetta celebrare le nuove uscite di giochi con donazioni per beneficenza, continuerà con Cris Tales. Christina Seelye, CEO di Modus Games, ha affermato a proposito: “Non potremmo essere più orgogliosi di avere Save the Children Colombia come partner per questa impresa”. (PlayStationBit)

Cris Tales è ora disponibile per PlayStation 4, PlayStation 5 e altre piattaforme. Il gioco edito da Modus Games è un omaggio ai classici JRPG creato dagli sviluppatori colombiani Dreams Uncorporated e SYCK il quale unisce passato, presente e futuro su un solo schermo. (PlayStationBit)

Non c’è più bisogno di viaggiare ancora avanti nel tempo: finalmente Cris Tales di Modus Games è disponibile nel presente per tutti i maghi temporali desiderosi di salvare il mondo di Crystallis sulle loro piattaforme di gioco. (PC-Gaming.it)

Cris Tales Recensione: un magico viaggio tra le pieghe del tempo

Visto il successo della closed beta del gioco, in molti hanno iniziato a chiedere a (Gaming Today)

Benvenuti nella nostra recensione di Cris Tales, ricca di anfibi e poteri temporali. In conclusione consigliamo l’acquisto di Cris Tales a tutti gli amanti del genere e non, siamo sicuri che riuscirà a catturarvi esattamente come ha fatto con noi (vigamusmagazine)

Nulla di compromettente in ogni caso, poiché l’esperienza si attesta a 60 fotogrammi al secondo per il resto del tempo di gioco, esaltando il mondo colorato di Cris Tales con una fluidità altrettanto importante Da qui, inizierà il viaggio della protagonista alla ricerca di se stessa e dei segreti del suo potere, con l’obiettivo finale di fermare l’imperatrice del tempo e salvare l’intero regno. (Gamesvillage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr