Unicredit/B.Mps azioni: molto vicini all’accordo

Unicredit/B.Mps azioni: molto vicini all’accordo
Investire sul web ECONOMIA

Fra tutti i motivi di fiducia, l’allentamento della pressione politica non è l’unico elemento su cui si basa la fiducia delle controparti.

Con queste premesse una decisione definitiva potrebbe arrivare gia’ entro la presentazione dei risultati trimestrali di Unicredit, anticipati al prossimo 27 ottobre.

A partire da Unicredit, la banca che dovrebbe mettersi sulle spalle tutta l’operazione sotto la regia del nuovo amministratore delegato Andrea Orcel. (Investire sul web)

La notizia riportata su altri media

La nuova struttura, denominata “Business Imprese e Private Banking”, è una risposta concreta all’evoluzione delle esigenze del cliente private che chiede di essere affiancato nei propri progetti personali e imprenditoriali ed ha così a disposizione tutte le competenze dei due mercati che in forte sinergia offrono servizi specialistici e consulenziali dedicati. (Il Cittadino on line)

Gli analisti oggi rivedono al rialzo la stima dell'utile per azione adjusted atteso nel 2021 da 1,51 a 1,54 euro, da 1,63 a 1,71 euro nel 2022 e da 1,8 a 1,84 euro nel 2023. (Milano Finanza)

Lo scenario è diventato più favorevole anche dopo la pace fatta tra Mps e Fondazione Mps, che ha bloccato l’azione risarcitoria per 3,8 miliardi di dollari avviata dalla seconda nei confronti della prima (SoldiOnline.it)

Mps lancia la nuova struttura “Business Imprese e Private Banking”

Così l'edizione odierna di Mf, nell'articolo firmato da Luca Gualtieri. (Finanza.com)

Giovedì scorso, ad esempio, la Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Banca Mps hanno perfezionato l’accordo per la definizione di tutte le controversie insorte fra le parti. Ma martedì mattina, a risultato delle urne consolidato, è iniziato il forte recuperato che ha portato Unicredit oltre quota 12 euro. (Corriere della Sera)

Così Banca Monte dei Paschi di Siena svela la nuova struttura, denominata “Business Imprese e Private Banking”, una risposta concreta all’evoluzione delle esigenze del cliente private che chiede di essere affiancato nei propri progetti personali e imprenditoriali ed ha così a disposizione tutte le competenze dei due mercati che in forte sinergia offrono servizi specialistici e consulenziali dedicati. (Wall Street Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr