Presi i due rapinatori incubo di Ostia e Dragona: volevano svaligiare una farmacia dell'Axa - VIDEO

Presi i due rapinatori incubo di Ostia e Dragona: volevano svaligiare una farmacia dell'Axa - VIDEO
Altri dettagli:
Il Faro online INTERNO

Ostia – Sono stati fermati i due rapinatori seriali che negli ultimi mesi erano diventati l’incubo delle farmacie di Ostia e Dragona.

Giudicati con rito direttissimo, i rapinatori sono stati condannati a 3 anni e un mese di reclusione per la sola rapina di via di Macchia Saponara.

I due rapinatori, un 50enne e un 52enne, entrambi pregiudicati, sono adesso fortemente indiziati di essere gli autori di altre sei rapine ai danni di quattro farmacie, un supermercato e una farmacia nelle zone di Ostia e Dragona. (Il Faro online)

La notizia riportata su altre testate

Gli investigatori erano sulle loro tracce ormai da tempo e, aiutati anche dalle riprese delle telecamere degli esercizi commerciali presi di mira, avevano individuato l’autovettura utilizzata dai due soggetti per spostarsi. (Il Fatto Quotidiano)

Sono in corso altre indagini per accertare il coinvolgimento in altre rapine dei due soggetti commesse nel periodo natalizio A mettere gli agenti sulle tracce dei due la Panda usata per le rapine, commesse presso farmacie e supermercati prevalentemente nella zona di Ostia (RomaToday)

A casa di uno dei due rapinatori, durante la perquisizione, è stata rinvenuta, dentro una cassapanca all’interno del salone, la stessa pistola calibro 7 utilizzata nella rapina del 16 dicembre scorso sempre in una farmacia Dopo un’attenta attività di pedinamento, i poliziotti sono riusciti a bloccare in flagranza i due rapinatori, mentre tentavano il colpo in una farmacia di zona. (Il Messaggero)

Ostia, pistola contro il farmacista durante la rapina: arrestato

La novità in questo caso è che i rapinatori la mascherina la mettevano sulla targa dell'auto per non farla riconoscere. Sono in corso altre indagini per accertare il coinvolgimento in ulteriori rapine dei due commesse sotto Natale (IL GIORNO)

Grazie ai mirati servizi antirapina, realizzati dal Distretto nella sua zona di competenza, ma anche dagli altri uffici territoriali e dalla Squadra Mobile, in tutta la capitale, soprattutto nei confronti di farmacie ed altri esercizi pubblici, altamente frequentati, è stato possibile assicurare alla giustizia i due rapinatori. (Corriere TV)

Si tratta di un 52enne e di un 50enne, entrambi residenti in zona. Il complice stava attendendo all'interno del veicolo (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr