Bufera social, Dazn si difende: “Spike di 2 minuti dopo gol Koulibaly. Subito risolto”

Bufera social, Dazn si difende: “Spike di 2 minuti dopo gol Koulibaly. Subito risolto”
fcinter1908 SPORT

Disservizio "immediatamente risolto", spiega l'azienda, ma che ha dato origine a blocchi improvvisi della trasmissione, cali di qualità dell'immagine, messaggi di errore, ritardo di qualche secondo nell'arrivo del segnale, proprio nel momento clou della partita.

Uno "spike di due minuti" ovvero "un picco di accesso sulla rete proprio nel momento dell'esultanza per il gol di Koulibaly". Redazione1908. (fcinter1908)

Ne parlano anche altri media

E dopo lo 'spike' di sabato, la trasmissione è stata regolare. Grazie mille e vi aspettiamo numerosi sul Forum! (Digital-Sat News)

A detta della stessa piattaforma, il ”disservizio causato ad alcuni clienti è stato immediatamente risolto" torna sui disservizi avvenuti durante il big match Napoli-Juve, in programma lo scorso sabato. (Il Pallone Gonfiato)

Sul gol di Koulibaly in Napoli-Juventus, molti utenti hanno lamentato dei problemi con DAZN durati qualche minuto. Il disservizio è stato causato soltanto ad alcuni clienti ed è stato immediatamente risolto" (Tutto Juve)

Dazn: 'Disservizi in Napoli-Juve? Colpa di uno 'spike' di accessi al gol di Koulibaly'

Oggi Dazn spiega l’accaduto all’Adnkronos ammettendo che si è verificato un blackout, ma che si è trattato solo di uno “spike di due minuti“, ovvero “un picco di accesso sulla rete proprio nel momento dell’esultanza per il gol di Koulibaly“. (IlNapolista)

Secondo quanto riferito da Il Tirreno, che cita i tecnici della piattaforma online, il disservizio è avvenuto per un picco di traffico, considerando che durante la partita le connessioni sono state oltre un milione. (TUTTO mercato WEB)

LA SPIEGAZIONE - Questa la spiegazione forntia: "Si è trattato di uno spike di due minuti, ovvero un picco di accesso sulla rete proprio nel momento dell'eslutanza per il gol di Koulibaly. LA PROTESTA SOCIAL - Chissà se la spiegazione fornita da Dazn soddisferà tutti gli utenti che nella serata di sabato e di ieri hanno inondado il web e in particolare twitter di messaggi di protesta con l'hashtag #Dazn e #Dazndown in tendenza (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr