Steven Zhang, dalle parole ai fatti: ecco i primi movimenti del mercato interista

Steven Zhang, dalle parole ai fatti: ecco i primi movimenti del mercato interista
SpazioInter SPORT

Caicedo vice Lukaku?“. Il centrocampista ex Cagliari e l’attaccante albiceleste guadagnano 2,5 milioni di euro all’anno; se il primo ha un accordo in essere che scadrà nel 2024, l’Inter deve darsi una mossa sul secondo.

L’obiettivo è quello di evitare di andare a scadenza e respingere l’assalto dell’Atlético di Simeone, che vuole rinforzare l’attacco colchonero.

A distanza di un paio di giorni dalle parole proferite a La Gazzetta dello Sport, Steven Zhang è al lavoro con il suo staff dirigenziale per definire le prime strategie del mercato interista. (SpazioInter)

Ne parlano anche altri media

Inter, il piano di Zhang: Hakimi via entro 10 giorni. Poi si lavora per abbassare i costi. vedi letture. L’Inter lavora per contenere i costi. (TUTTO mercato WEB)

L’Inter punta a monetizzare lo scudetto con un contratto che porti 25 milioni a stagione. La questione è sul tavolo di Zhang da tempo, congelata un po’ per la pandemia, un po’ per la priorità data al tema finanziamento (La Gazzetta dello Sport)

Dà solo una spinta in più che le aspettative siano alte e che gli occhi siano puntati su di me. In qualche modo ho lavorato per assicurarmi che guardassero me, quindi ora vedo la pressione come qualcosa di positivo». (Inter-News)

Calciomercato Inter, cessione big entro 10 giorni: il piano di Zhang

Inoltre, non saranno rinnovati i contratti di Kolarov e Perisic, rispettivamente in scadenza questo giugno, e nel 2022. Storia diversa invece per Alexis Sanchez, che dovrebbe infine arrivare ad un accordo per la spalmatura del suo contratto, mentre Joao Mario invece è ai saluti (DirettaGoal)

Per Suning è un macigno, ma senza un cospicuo sacrificio, proprio da parte del cileno, non sarà facile trovare pretendenti per la cessione. Fonte: Tuttosport – Simone Togna. Per leggere la notizia completa, acquista “Tuttosport” in edicola, visita il sito. (Inter-News)

Per Suning è un macigno, ma senza un cospicuo sacrificio, proprio da parte del cileno, non sarà facile trovare pretendenti per la cessione. Fonte: Tuttosport – Simone Togna. Per leggere la notizia completa, acquista “Tuttosport” in edicola, visita il sito. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr