Cdp resterà azionista stabile in infrastrutture e asset strategici Da Reuters

Cdp resterà azionista stabile in infrastrutture e asset strategici Da Reuters
Altri dettagli:
Investing.com ECONOMIA

Durante la presentazione del nuovo business plan 2022-2024, Scannapieco ha affermato che gli investimenti nelle società saranno più selettivi e più brevi.

Nel nuovo piano triennale, Cdp prevede investimenti diretti complessivi per 65 miliardi di euro

Telecom Italia ha annunciato domenica di aver ricevuto un'offerta da 10,8 miliardi di euro da parte di Kkr, che prevede anche il delisting del gruppo dalla borsa di Milano (Investing.com)

La notizia riportata su altre testate

Dario Scannapieco presenta il piano da 65 miliardi: «Vogliamo diventare soggetto promotore». Fra le priorità, il cloud: «Abbiamo fatto l'offerta, aspettiamo il governo». Oggi, al cda, Cassa decisiva per il futuro di Tim. (La Verità)

Cdp manterrà investimenti infrastrutture, silenzio su Telecom Italia

Cdp detiene circa 36 miliardi di euro in investimenti d'equity in diverse aziende, tra cui Telecom Italia, Open Fiber, Fincantieri e Webuild. (Reuters) -L'AD di Cassa Depositi e Prestiti (Cdp), Dario Scannapieco, ha confermato che il gruppo intende restare azionista stabile in asset infrastrutturali, senza però commentare sui piani riguardanti Telecom Italia (Tim) . (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr