Haaland e Mbappé alla Juve: ecco perché gli affari sfumarono

Haaland e Mbappé alla Juve: ecco perché gli affari sfumarono
Tuttosport SPORT

Con un solo motivo di consolazione: oggi, probabilmente, le cose andrebbero diversamente e l’Haaland o lo Mbappé del futuro non sfuggirebbero alla Juventus.

Il messaggio di Chiello. «La prima volta che lo vidi in tv era in Manchester City-Monaco di Champions League nel 2016, impressionante.

A fine del primo tempo scrissi a Fabio Paratici e gli domandai: “Ma questo chi è?

Poteva accadere con la maglia della Juventus, ma il destino ha deviato all’ultimo e oggi i due super bomber sono un appuntito rimpianto. (Tuttosport)

Ne parlano anche altre fonti

«Mbappé non mi sorprende, lo conosco, ma mi interessa di più quello che faremo domani. Sono giovani, il presente e il futuro di questo sport. (Juventus News 24)

onaco è una partita della ventiseiesima giornata di Ligue 1 e si gioca domenica alle 21: pronostici, analisi e probabili formazioni. Mbappé ha confermato di essere fortissimo e si avvicina con entusiasmo alla sfida contro il Monaco, la sua ex squadra. (Il Veggente)

Il futuro di Kylian Mbappé in Francia diventa un’affare di Governo. (CalcioToday.it)

Real, Zidane sogna: “Mbappé e Haaland come Messi e Ronaldo”

Kylian Mbappé e Erling Braut Haaland sono gli attaccanti che si divideranno gloria e gol nel futuro, ritenuti gli eredi di Leo Messi e Cristiano Ronaldo. Il francese dopo aver vinto il Mondiale non si è adagiato, continuando a migliorarsi. (La Gazzetta dello Sport)

LEGGI ANCHE ——> Calciomercato Juventus, doppio colpo in Premier | Scambio ‘due per uno’. Calciomercato Juventus, Mbappe poteva essere bianconero: il retroscena. Il giovane attaccante del Psg infatti avrebbe potuto vestire la maglia della Juventus. (Calcio mercato web)

Interpellato sull’interesse del Real per Mbappé ed Haaland, Zidane solleva un paragone importante facendo sognare i tifosi. Le performance in Champions League di Erling Haaland del Borussia Dortmund e di Kylian Mbappé del Psg hanno certificato come il calcio mondiale ha nel classe 2000 e nel ’98 francese le stelle che illumineranno la scena di questa e delle prossime stagioni. (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr