Poste Italiane, assunti tre nuovi portalettere in provincia di Imperia

Poste Italiane, assunti tre nuovi portalettere in provincia di Imperia
Riviera24 ECONOMIA

Nel 2020, infatti, in provincia di Imperia si è registrato un incremento del 49 % dei pacchi e-commerce rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

A partire da giovedì 1° aprile sono entrati in servizio in uno dei centri di recapito della provincia di Imperia, 3 portalettere.

Prosegue dunque anche attraverso queste assunzioni, l’impegno di Poste Italiane nel creare nuove opportunità di lavoro nel nostro Paese anche in un anno segnato dall’emergenza sanitaria ed economica. (Riviera24)

Se ne è parlato anche su altri media

partire da giovedì 1° aprile sono entrati in servizio nei centri di recapito della provincia di Alessandria, 3 portalettere. Poste Delivery Web è ora disponibile anche in modalità “paperless”, con la lettera di vettura stampata e consegnata direttamente dal corriere di Poste Italiane incaricato del ritiro gratuito all’indirizzo indicato (Il Piccolo)

Boom E-commerce in Granda: Poste Italiane assume quattro addetti al recapito

I nuovi ingressi sono stati inseriti nelle attività di consegna di corrispondenza e pacchi in uno dei 16 Centri di recapito presenti sul territorio, per poter supportare le attività legate agli ingenti volumi di pacchi in circolazione sul network postale a seguito dello sviluppo dell’e-commerce. (TargatoCn.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr