Rischio fallimenti in autunno: Trapani, Ragusa e Siracusa in cima alla lista nazionale

Giornale di Sicilia ECONOMIA

Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso - riferisce la Cgia - anche nei primi cinque mesi di quest’anno il numero dei fallimenti è in calo (-20,6%).

Il rischio che dal prossimo autunno torni ad aumentare in misura preoccupante il numero di fallimenti delle imprese è alquanto probabile.

A livello provinciale, infine, preoccupa la situazione di Verbano-CusioOssola, Latina, Ragusa, Trapani e Siracusa (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr