Parchi memoria covid

Parchi memoria covid
Corriere della Sera INTERNO

Il bosco della memoria ne accoglierà però 525, uno per ogni persona morta a causa del virus.

Quello attuale è il tempo di una pandemia che ha e sta ancora mietendo tante vittime: giovani, anziani, medici, infermieri e non solo.

In Italia non sono musei, né statue, né tantomeno monumenti ma parchi, alberi, boschi che vivono e vivranno in ricordo delle vittime del Covid.

«Un segno di vicinanza alle famiglie e di memoria per le future generazioni», ha spiegato il sindaco Nardella. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

232 i morti (ieri erano stati 251). Dei 232 morti di oggi 50 vengono dalla Lombardia, 41 dall’Emilia Romagna, 18 dalla Sicilia15 da Lazio e Toscana, 10 Abruzzo (Leggo.it)

CORONAVIRUS: ci si può CONTAGIARE toccando MANIGLIE o TELEFONINI? E' arrivata la RISPOSTA della SCIENZA

È possibile, tuttavia, che una persona possa contrarre il Covid-19 toccando una superficie (maniglia di una porta) o un oggetto contenente il virus, quindi toccando la propria bocca, naso o occhi ci si può CONTAGIARE toccando MANIGLIE o TELEFONINI? (iLMeteo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr