Orto razziato ad Anguillara, i ladri fanno incetta di piselli

Orto razziato ad Anguillara, i ladri fanno incetta di piselli
Il Mattino di Padova SALUTE

Il furto, dunque, è avvenuto nella notte.

La sera ci sono e la mattina non ci sono più.

La famiglia Dicati, in via Giarine, si è ritrovata domenica mattina con il raccolto di piselli letteralmente dimezzato: qualcuno si è creato un varco nella rete di recinzione e ha sradicato le piante dalla loro sede.

«Dopo tutto il lavoro ed il tempo impiegato da mio papà nella coltivazione di piselli, questa notte qualche “essere umano”( se così si può definire), ha deciso di rubare tutto e di fare tabula rasa!» è l’amaro commento della figlia del proprietario dell’orto «Ma a che punto stiamo arrivando?»

«Dopo tutto il lavoro ed il tempo impiegato da mio papà nella coltivazione di piselli, questa notte qualche “essere umano” ha deciso di rubare tutto e di fare tabula rasa!» commenta la figlia dell’ortolano. (Il Mattino di Padova)

Se ne è parlato anche su altri media

Da Pavia a Venezia, sul fiume Po, sfrecciando sulle acque del grande fiume fino all’Adriatico a 100 chilometri all’ora. Favarin si è cimentato in gare a livello nazionale ed europeo (Il Mattino di Padova)

Un esemplare doc del buon vecchio giornalismo da piedi: nel metodo, s’intende, non certo nei contenuti; anzi. Su e giù per la sua amatissima Padova, mettendo assieme nei decenni, tra strade e piazze, qualche decina di giri del mondo. (Il Mattino di Padova)

Non è chiaro cosa abbia causato il crollo del parcheggio Un video diffuso dallo Shaare Zedek Medical Center, uno dei principali ospedali di Gerusalemme, mostrava parte del parcheggio che crollava in un profondo buco, da cui si alzavano nuvole di polvere. (LaPresse)

Iniziano le vacanze, boom di tamponi nel Padovano

E’ vero che si è molto lontani dal voto e che col suo approssimarsi, assieme alla campagna elettorale, lo scenario potrebbe cambiare radicalmente, ma al momento in degli ipotetici testa a testa con alcune personalità del centrodestra padovano Sergio Giordani otterrebbe la conferma per il secondo mandato in maniera agevole. (PadovaOggi)

l’assessore. «Il pluviometro ha segnato 11 millimetri di acqua» spiega l’assessore e vicesindaco Andrea Micalizzi. l’incidente. A margine del temporale c’è stato anche un incidente stradale che poteva avere conseguenze ben più gravi, se non fosse stato per la Polizia stradale di Padova (Il Mattino di Padova)

Se prima c’erano giorni e orari prestabiliti, ora li possiamo fare su richiesta durante tutto l’orario di apertura della farmacia. La Regione Veneto ha tolto l’obbligo della presenza dell’infermiere in farmacia» rileva Cirilli, «e questo ci consente di eseguire i tamponi in qualsiasi momento. (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr