Coronavirus – Doccia gelata in Lombardia: crescono i contagi. Furia di Fontana sul caso tamponi

Coronavirus – Doccia gelata in Lombardia: crescono i contagi. Furia di Fontana sul caso tamponi
ComoZero ComoZero (Interno)

Sull’ipotesi di avviare eventuali tamponi a tappeto, però, Fontana ha spiegato che “oggi siamo in grado di processare circa 5mila al giorno, in Lombardia siamo 10 milioni: ci vorrebbero 3 anni di tempo.

Su altre testate

Coronavirus – Doccia gelata in Lombardia: crescono i contagi. “Negli ultimi giorni anche chi ha un solo sintomo, o febbre o raffreddore o tosse, può essere sottoposto a tamponatura”, ha detto il presidente. (ComoZero)

Ora vogliamo sapere. Non sono buoni oggi, aumentano troppo purtroppo. (BergamoNews.it)

Sono aumentati i tamponi, la crescita è dovuta soprattutto al fatto che nei giorni precedenti ne erano stati elaborati meno e si sono sommati a quelli di ieri. Fontana: "Incremento casi in Lombardia? (TUTTO mercato WEB)

"Anche oggi c'è stato un processamento di maggiori tamponi rispetto ai giorni precedenti - ha riferito - e oggi si assiste a una riduzione del numero dei contagi. Diventa insomma una orta di reparto del Policlinico", dichiara Fontana. (Sky Tg24 )

I nuovi casi registrati sono circa 2.500, ieri erano stati 1.643. Ha iniziato così la sua conferenza stampa il presidente della Regione Lombardia Atillio Fontana, illustrando i dati sui contagi nel territorio più colpito d'Italia dal coronavirus. (YouTG.net)

Inoltre, Fontana ha fatto sapere alla popolazione che i tamponi saranno da oggi effettuati anche ai monosintomatici. Nel frattempo, come riporta Skytg 24, il governatore lombardo Attilio Fontana ha annunciato che l’aumento di casi di positività al Coronavirus, è in stretta relazione al maggior numero di tamponi effettuati. (Inews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti