;

Berlino, il caso dell’ex combattente ceceno ucciso in pieno giorno: espulsi due 007 di Mosca

Berlino, il caso dell’ex combattente ceceno ucciso in pieno giorno: espulsi due 007 di Mosca
Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Esteri)

In precedenza, il portavoce del presidente russo Vladimir Putin, Dmitry Peskov, aveva negato qualsiasi coinvolgimento di Mosca nel caso.

L’uomo arrestato per l’omicidio di Khangoshvili – Il sito investigativo Bellingcat ricostruisce la vera identità del killer.

Mosca promette di reagire con un'azione "adeguata e simmetrica" alla decisione di Berlino di allontanare i suoi due funzionari. Un omicidio a Berlino, a mezzogiorno.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti