Incentivi auto, già quasi esauriti quelli per benzina e Diesel

Auto.it ECONOMIA

Incentivi attesi con impazienza dagli automobilisti italiani, come testimonia il vero e proprio assalto che si è verificato nelle ultime ore sul sito del Mise.

Tanto che da alcune categorie già stanno arrivando richieste di aggiungere fondi ulteriori per prolungare la durata degli incentivi e la platea di automobilisti che possa beneficiarne.

Un “click day” di fuoco, che ha fatto registrare un autentico boom di richieste, specie per la fascia con emissioni 61-135 g/km di CO2 (Auto.it)

Su altri media

Terminato il flusso degli ordini già conclusi, bisognerà capire se il boom di prenotazioni si placherà nei prossimi giorni. Il 25 maggio alle ore 10 è partito il click-day per gli incentivi auto 2022, e subito è stato boom di prenotazioni. (Periodico Daily)

Da ieri, mercoledì 25 maggio, quando è stata aperta la piattaforma online messa a disposizione dal Mise e attivata da Invitalia, i concessionari hanno caricato le richieste arrivate a partire da lunedì 16 maggio. (La Provincia di Biella)

Il problema dei 180 giorni. Il Bonus auto ha anche un altro problema: quello dei 180 giorni Mentre gli italiani stanno chiedendo con forza il Reddito di Base europeo, arriva uno stimolo alla spesa da ben 5000 euro per far tornare le famiglie a spendere. (iLoveTrading)

Colpita anche un’auto, guidata da una donna di 56 anni che non ha riportato ferite, ma è sotto choc. L’incidente ha provocato disagi al traffico: Atm, azienda del tasporto milanese ha deviato 7 linee tra bus e tram (LaPresse)

Incentivi auto 2022: quali requisiti ci vogliono. Innanzitutto, a far fede al bonus auto 2022 sono tutti i contratti di vendita sottoscritti a partire dal 16 maggio 2022 – data in cui è stato approvato il Decreto in Gazzetta Ufficiale – fino al 31 dicembre dell’anno 2022. (Il Sussidiario.net)

Champions: mercato nero per la finale, biglietti a 5.000 euro. vedi letture. (ANSA) - PARIGI, 27 MAG - Prezzi impazziti per il mercato nero dei biglietti per la finale di Champions League domani sera allo Stade de France, con picchi di 3.000 euro chiesti per la prima categoria e addirittura di 5.000 se si vuole cercare l'introvabile tagliando sul mercato web. (Tutto Cagliari - News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr