Auto e moto, partono gli incentivi 2022

Studio Cataldi ECONOMIA

Leggi anche:. - Ecobonus auto 2022. - Incentivi auto: cosa prevede il decreto

Incentivi auto, requisiti. Le previsioni chiariscono che, grazie agli incentivi potrebbero arrivare 200mila immatricolazioni in più.

Incentivi auto, l'ammontare degli sconti. Il decreto prevede sconti fino a 5mila euro per auto e moto green.

Per beneficiare degli incentivi auto 2022 l'acquisto deve essere effettuato «a decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto e sino al 31 dicembre 2022». (Studio Cataldi)

Su altre fonti

“Non sono previsti interventi per le auto aziendali e per gli acquisti con formula noleggio a lungo termine Il governo ha comunque previsto alcuni incentivi anche per i veicoli commerciali, a patto che siano completamente elettrici. (TargatoCn.it)

Entrando un po’ più nei dettagli, gli Ecoincentivi moto e scooter 2022 saranno caratterizzati da uno sconto fino al 30% del prezzo d’acquisto e fino a 3.000 Euro per le categorie di veicoli elettrici e ibridi (L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7e), che può salire al 40% e 4.000 Euro nel caso in cui si scegliesse l’opzione rottamazione di una vecchia moto (o scooter) con omologazione compresa tra Euro 0 ed Euro 3. (Info Motori)

Novità di quest’anno è l’inclusione anche di motocicli e ciclomotori (10 milioni per i non elettrici e 15 per gli elettrici). In Gazzetta Ufficiale il Dpcm 6 aprile che fissa la misura degli incentivi per l'acquisto di auto e moto non inquinanti. (Pensioni Oggi)

Per l’associazione, inoltre, c’è anche un problema di giustizia sociale: non è previsto infatti un tetto all’Isee per poter beneficiare degli incentivi. Stando al decreto del governo che ha stanziato i fondi, infatti, gli incentivi (variabili tra i 2mila e i 5mila euro) andranno a vantaggio soprattutto delle auto elettriche e di quelle ibride plug-in. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

L’agenzia di stampa ANSA ha intervistato il Ministro Giancarlo Giorgetti, il quale ha affermato che: "Sono soddisfatto che finalmente gli incentivi automotive diventino operativi. (iLMeteo.it)

Risultato: il settore fatica ad accendere il motore e i tempi di consegna si sono allungati in media oltre l'anno. Questa categoria di ecobonus è finanziata con 220 milioni nel 2022, 230 milioni nel 2023 e 245 milioni nel 2024. (Focus)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr