Scavone out? C'è Bianco (e anche Lollo). Bari, però, aspetta Mallamo

Scavone out? C'è Bianco (e anche Lollo). Bari, però, aspetta Mallamo
BARI CALCIO SALUTE

Per un Scavone che va, c'è un Bianco che torna.

In attesa dell'esplosione di Mallamo, ad onor del vero va considerato anche Lollo

L'uomo in più del Bari in queste ultime settimane ha rimediato una distorsione alla caviglia e sarà lontano dal campo, presumibilmente, almeno per le prossime tre settimane.

Il motivo, va detto, è anche legato ad un altro fattore, che si chiama Mallamo.

Quasi due settimane lontano dal campo per Bianco, che ha potuto assistere dalle retrovie ad una squadra frizzante e gagliarda, che ha centrato tre vittorie consecutive. (BARI CALCIO)

Su altri media

Un paio di presenze in campionato, una delle quali da titolare, ed una, sempre dal primo minuto, anche in Coppa Italia Nelle file dei rosanero, fin qui, ha collezionato ben 7 apparizioni in campionato, 5 delle quali da titolare, diventando un tassello importante della retroguardia rosanero. (BARI CALCIO)

Il giocatore è tornato stabilmente tra i convocati del Bari da qualche settimana, ma con una concorrenza del genere in attacco Mignani preferisce non rischiarlo. I tifosi attendono di rivederlo finalmente in campo e godersi nuovamente il suo mancino di categoria superiore (BARI CALCIO)

Titolare nelle ultime due partite, il portiere della Reggiana Matteo Voltolini è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com: "Giocare fa piacere perchè era da un po' che non lo facevo, mi serve per ritrovare la condizione che solo la partita ti può (Tutto Lega Pro)

Bomber 'desaparecido' | Scoppia il caso per l'ex Serie A

In C continua ad essere un vero lusso" Ma in questa squadra, che sta andando a mille, ci sta che l’allenatore Mignani continui a dare fiducia a chi continua a vincere. (BARI CALCIO)

La fortuna è importante per un allenatore - come spesso affermato da Mignani - ma di fronte alla bravura bisogna alzarsi il cappello Nell’ottimo avvio di campionato del Bari sono emersi molti aspetti positivi che lasciano sicuramente ben sperare in ottica obiettivo promozione. (BARI CALCIO)

Il bomber ex Spal è divenuto un caso con i biancorossi, laddove era inizialmente un top player insostituibile. Non è tutto oro quel che luccica, però, per il club della famiglia De Laurentiis, che deve fare i conti con quello che è ormai un vero e proprio caso. (SerieBnews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr