Secondo trimestre, Tesla surclassa le aspettative di Wall Street

DMove.it ECONOMIA

Alleghiamo la lettera agli azionisti con tutti i dettagli e le tabelle:. Tesla q2_2021

Wall Street si aspettava 11,532 miliardi di dollari di incasso e un guadagno di 0,94 dollari ad azione.

In realtà Tesla ha registrato ricavi per 11,958 miliardi, e ben 1,45 dollari di guadagno per azione.

Negli ultimi trimestri Tesla ci ha abituato a risultati finanziari con segno positivo, dopo anni di difficoltà e di perdite, ed anche per il Q2 2021 gli analisti di Wall Street avevano previsto discreti introiti per la società di Elon Musk (DMove.it)

Su altre testate

Tuttavia, Schuster prevede un successo continuo per Tesla, dicendo che mentre la quota complessiva di Tesla nel mercato EV scenderà, il mercato stesso continuerà a crescere, e questo significa che più persone saranno decise ad acquistare più EV, comprese le Tesla. (Giornale di Sicilia)

Con ogni probabilità, dovremo aspettare l’anno prossimo per poter guidare il pick-up futuristico più atteso: Tesla Cybertruck è stato rimandato al 2022. Inoltre, la compagnia ha spiegato che inizierà la produzione di questo mezzo dopo aver avviato la produzione di Model Y nel nuovo impianto di Austin, in Texas. (Tech Princess)

Sembra un (ulteriore) salto nel futuro la decisione di Musk di. togliere il volante tradizionale, tondo, dalle sue vetture premium,. la S e la X, a favore del yoke, a forma rettangolare, che offre una. (DMove.it)

L'utile per azione adjusted è stato pari a $1,35, molto oltre i 98 centesimi attesi dagli analisti intervistati da Refinitiv. Il margine lordo si è attestato al 28,4%, al record degli ultimi quattro trimestri. (Yahoo Finanza)

Dettagli dell'auto a parte, sembra tutto pronto per Tesla per provare a battere il record dell'auto elettrica sportiva tedesca Attualmente, tale primato è detenuto dalla Porsche Taycan (7 minuti e 42 secondi) che aveva ottenuto nel 2019 il giro più veloce con alla guida il collaudatore Lars Kern. (HDmotori)

Musk ha recentemente dichiarato su Twitter Inc (NYSE:TWTR) che Tesla offrirà la sua rete di ricarica ad altri veicoli. “Apriremo la nostra rete di Supercharger ad altri veicoli elettrici entro la fine dell’anno”, ha twittato Musk. (Benzinga Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr