Fedriga: "se chiudiamo la gente penserà che il vaccino è inutile" • Imola Oggi

Fedriga: se chiudiamo la gente penserà che il vaccino è inutile • Imola Oggi
Imola Oggi INTERNO

Noi stiamo inviando lettere agli over 60 che ancora non hanno aderito alla campagna vaccinale, spiegando perché è necessaria

Così al Corriere della Sera Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli-Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni, che sul green passa aggiunge:. “Ben venga, se permetterà di riaprire gli stadi, le discoteche e i grandi eventi.

In Friuli-Venezia Giulia abbiamo il dato più basso: nove pazienti nei reparti Covid e zero in terapia intensiva”. (Imola Oggi)

Se ne è parlato anche su altri media

L'obbligo dell'uso del patentino sanitario dovrà dunque esserci per accedere a discoteche e grandi eventi. Al governo la Conferenza delle Regioni ha deciso di mettere sul tavolo il green pass obbligatorio per entrare nei ristoranti solo dalla zona gialla, garantendo l'ingresso "libero" in zona bianca. (Liberoquotidiano.it)

Lo ha detto, al termine della Conferenza delle Regioni, il Presidente Massimiliano Fedriga. Sono le proposte emerse dagli interventi dei vari governatori alla Conferenza delle Regioni che si è aggiornata a domani. (MeteoWeb)

L'ampliamento di tremila metri quadri, costato 12 milioni, permetterà di trasformare la fabbrica modello in un'azienda modello a tutto tondo per clienti da Italia e non solo Lef è uno dei 9 centri di formazione mondiali partecipati da McKinsey, socio paritario di Confindustria alto Adriatico nell'iniziativa. (TGR – Rai)

Ore decisive per definire il Green Pass all'italiana

Lo scopo è evitare nuove restrizioni per le regioni e fare in modo che il vaccino sia considerato sempre più uno strumento utile per la vita dei cittadini. «Benvenga, se permetterà di riaprire gli stadi, le discoteche e i grandi eventi. (Telefriuli)

E sui ristoranti la mediazione potrebbe essere quella proposta da Costa: una gradualità nell’utilizzo del pass a seconda della situazione. problemi potrebbero invece esserci sul secondo punto all’ordine del giorno, i criteri per l’utilizzo del green pass, visto che non c’è accordo nella maggioranza. (L'Arena)

Dovrebbe, invece, servire il ciclo vaccinale completo (in alternativa resta sempre valida anche l’ipotesi di certificato di guarigione o di tampone negativo) per stadi, concerti, convegni, eventi, luoghi dello spettacolo e palestre. (Il Friuli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr