La Lega pensa di espellere la sindaca trevigiana che ha celebrato una unione civile

I diktat di Salvini non possono essere messi in discussione e la fantomatica «obiezione di coscienza» a cui i sindaci leghisti si sono appellati per infrangere la legge pare non fosse obiettabile secondo coscienza: la Lega nuove trarre profitto ... Fonte: Gayburg Gayburg
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....