Green Pass obbligatorio, resta il nodo da sciogliere dei ristoranti al chiuso

Green Pass obbligatorio, resta il nodo da sciogliere dei ristoranti al chiuso
VeronaSera INTERNO

Dall'altra parte c'è chi si concentra sui tassi di ospedalizzazione che sono bassi e che quindi non ritengono necessaria l'obbligatorietà del Green Pass per molte attività.

Si sta cercando un compromesso, la cosiddetta "via italiana" per il Green Pass obbligatorio, che potrebbe essere trovata entro la fine del mese ed entrare in vigore per decreto ad agosto.

Come riportato su Today, nei prossimi giorni si dovrebbe concretizzare l'ipotesi dell'obbligatorietà del Green Pass per accedere ad alcune attività commerciali, anche se non è ancora certo quali saranno le attività interessate. (VeronaSera)

Ne parlano anche altre fonti

Le possibili derive di alcune grandi riforme giuridiche. . . . . . Osservazioni su possibili effetti di alcune grandi riforme giuridiche dei tempi attuali. Probabilmente questa possibile deriva merita un dibattito politico e culturale più approfondito, più ricco, più fecondo e più partecipato di quello attuale (Tempi.it)

Stato d'emergenza Covid fino a dicembre. L'EPIDEMIA Green pass, la Campania va avanti con la card già distribuita:. Covid, contagi «anche tra vaccinati ma incidenza 10 volte più bassa». (ilmattino.it)

Covid, Crisanti: Green pass non blocca trasmissione del virus

La preoccupazione, però, è che la situazione possa cambiare nelle prossime settimane. (Sputnik Italia)

(LaPresse) – “Il Green pass è uno strumento che facilita la vita delle persone e le attività ricreative, ma dire che è uno strumento che blocca il virus direi di no: ci vogliono ben altre cose per bloccare la trasmissione, un sistema di tracciamento degno di questo nome, bisogna potenziare la capacità di fare tamponi e inserirla in una politica di tracciamento nazionale”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr