Coronavirus, Campania esclusa dai fondi per le zone rosse: niente soldi a Saviano

Il Fatto Vesuviano Il Fatto Vesuviano (Interno)

Lo dice il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in merito alle ex zone rosse escluse dal fondo Covid.

Nella ripartizione dei fondi ci sarebbe stato spazio anche per Saviano, per cinque giorni dichiarata “zona rossa” dopo i funerali non autorizzati del sindaco e medico Carmine Sommese ucciso proprio dal Coronavirus

Chiediamo che si corregga immediatamente questa disposizione da parte del Governo».

Se ne è parlato anche su altre testate

La scorsa settimana, tutte le regioni presentavano un livello basso di pericolosità, ad eccezione di Lombardia, Molise e Umbria. Sono tutte zone rosse istituite l’8 marzo che arrivavano in coda ai 10 comuni del Lodigiano”, rincara la dose il governatore del Veneto Luca Zaia (La Luce di Maria)

Sarà presentato un emendamento al decreto Rilancio per garantire fondi "a tutti" i Comuni nelle zone rosse colpiti dall'emergenza Coronavirus per una questione di "equità". Va ripristinata la prima formulazione del Decreto che all'articolo 112 riconosceva a tutti i comuni italiani dichiarati zona rossa per 30 giorni di accedere al riparto dello stanziamento di fondi per 200 mln". (Italia Oggi)

A dirlo il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca. E’ sconcertante che si sia solo immaginato di escludere le ex zone rosse (Vallo di Diano, area Ariano Irpino) dal Fondo dedicato alle aree colpite gravemente dell’emergenza Covid. (Info Cilento)

Abbiamo dato incarico al professore Bertolissi perché quel testo verrà buttato nel cestino e dovrà essere riscritto. Alessandro di 5 anni sulla bandiera del Veneto ci ha messo il pulcino, piu forte del leone. (RovigoOggi.it)

E ancora: Zaia, i bimbi del Veneto ti ringraziano, Grazie Zaia aiutaci a non chiudere. E, allargando le disposizioni nazionali che prevedevano interventi solo per la fascia di età dai 3 ai 17 anni, la Regione includerà anche i più piccoli e cioè la fascia 0-3 anni. (Leggo.it)

Ad accogliere la delegazione - in maglietta bianca e con cartelli - il presidente del Veneto Luca Zaia, prima della conferenza stampa quotidiana sull'emergenza Coronavirus. L'ordinanza. Ricorso del Veneto contro l'esclusione delle zone rosse venete tra i destinatari degli aiuti del Decreto rilancio. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.