Obbligo di vaccini ai prof, la maggioranza litiga.

Obbligo di vaccini ai prof, la maggioranza litiga.
Corriere della Calabria INTERNO

«Una decisione da prendere insieme e su cui confrontarsi» ma che al momento trova ancora troppe divisioni.

Secondo il report del governo, i cittadini immunizzati sono 27.311.228, pari al 50,57% della popolazione over 12.

Ma «per raggiungere l’obiettivo occorre che gli Stati continuino a somministrare velocemente i vaccini appena arrivano».

Le irruzioni dei “no vax”. Le indicazioni e le possibili strette sulle inoculazioni irritano il fronte No Vax, anche in Italia

Una bacchettata arriva però dallo stesso ministro della Salute, Roberto Speranza, per il quale «nel dibattito sui vaccini non sono ammissibili ambiguità da parte di nessuna forza politica». (Corriere della Calabria)

La notizia riportata su altre testate

Sono in arrivo i parametri definitivi per l’assegnazione dei colori alle Regioni – aggiunge – Il nostro documento è quasi pronto. In Friuli Venezia Giulia abbiamo il dato più basso: nove pazienti nei reparti Covid e zero in terapia intensiva”. (ilfriuliveneziagiulia.it)

Green pass obbligatorio, la possibile soluzione. Per questo, riporta il Corriere della Sera, una possibile soluzione di compromesso a cui sta pensando il governo per superare le divisioni tra i partiti porta ad un doppio livello di obbligo del green pass. (Impronta Unika)

Scuola: obbligo di vaccini ai prof, scontro Pd-Lega. “Una decisione da prendere insieme e su cui confrontarsi” ma che al momento trova ancora troppe divisioni. Una bacchettata arriva però dallo stesso ministro della Salute, Roberto Speranza, per il quale “nel dibattito sui vaccini non sono ammissibili ambiguità da parte di nessuna forza politica”. (Expoitalyonline)

Nuovo decreto dal 26 luglio: come cambiano i parametri per la zona gialla e la zona bianca

L’idea del governo è quella d prorogarlo almeno di altri tre mesi e spostarlo alla fine di ottobre. Dovrebbe essere confermato il rilascio del certificato verde solo dopo la seconda dose di vaccino, ma tutto il resto è aperto (Inews24)

Anche il segretario di Italia Viva, Matteo Renzi, attacca: “dire che non bisogna vaccinarsi sotto i 40 anni è una follia”. Nel giorno in cui l’Italia supera la soglia del 50% dei vaccinati over 12 con entrambe le dosi, l’obbligo del vaccino anti-Covid, in particolare per il personale scolastico, torna a dividere le forze politiche nel Governo: il Pd ne chiede l’applicazione per i prof ma dalla Lega arriva un secco ‘no’. (Radio Colonna)

Ad oggi, infatti, si va in zona gialla con 50 contagi ogni 100mila abitanti e proprio per questo a causa della variante Delta che corre, molte Regioni rischiano il passaggio già dal 26 luglio. (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr