Brexit, ministro dell'Interno Gb: «Aziende facciano lista dei lavoratori stranieri»

«Non chiamatemi razzista». Così la titolare del ministero dell'Interno britannico, Amber Rudd, ha difeso oggi al congresso conservatore la sua controversa proposta di obbligare le compagnie a rendere nota la percentuale dei loro dipendenti stranieri. L ... Fonte: Il Messaggero Il Messaggero
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....