Chiusura debole per le borse europee. In frenata anche Wall Street

Rai News ECONOMIA

Milano resta la migliore a +0,15%; in calo Londra, in parità Parigi e Francoforte.Tra i settori, a Piazza Affari in vista l'high tech, con l'indice settoriale in rialzo di quasi due punti trainato da indiscrezioni su un imminente maxi ordine di semiconduttori da parte di Apple in vista del lancio dell'IPhone13.

In attesa dell'audizione del presidente della Federal reserve Powell e del segretario al Tesoro Yellen davanti al comitato per i servizi finanziari del Congresso. (Rai News)

Su altre fonti

Tra i titoli focus anche su Netflix, in rialzo fino a +2% dopo la notizia relativa all'assunzione, da parte della Big Tech, di un dirigente esperto di videogiochi. I futures sul Dow Jones scendono dello 0,45% a 34.661 punti; quelli sullo S&P 500 arretrano dello 0,35% a 4.352 punti, quelli sul Nasdaq scendono dello 0,02% a 14.888 punti. (Yahoo Finanza)

Tuttavia, i titoli di quelle stesse società hanno visto i loro titoli segnare in media un ribasso dello 0,58%. Tra i titoli, in evidenza le indiscrezioni del Wall Street Journal, secondo cui il colosso dei chip Intel sarebbe in trattative oer acquistare GlobalFoundries per un valore di circa $30 miliardi. (Finanzaonline.com)

Fra questi titoli, solo Amazon per il momento, ha assunto una tendenza ribassista in ottica multidays Il tema odierno scelto dal nostro Ufficio Studi è il seguente:. Wall Street indecisa ma Amazon sembra già puntare al ribasso. (Proiezioni di Borsa)

Meno a rischio, sempre secondo Martin, le grandi aziende dell'indice S&P 500, anche se alcune società "sono in area bolla" (Yahoo Finanza)

Sul fronte dei titoli di Stato, spread tra Btp e bund tedesco in risalita a 105 punti base; rendimento del decennale italiano allo 0,72% Ampliano le perdite i mercati europei, parte in rosso anche Wall Street. (Rai News)

Inversione rialzista solo con una chiusura giornaliera superiore a 14.790. Inversione ribassista solo con una chiusura giornaliera inferiore a 34.826. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr