Fedez, l'attacco alla Lega e alla Rai per il concerto del primo maggio: "Hanno cercato di censurarmi"

Fedez, l'attacco alla Lega e alla Rai per il concerto del primo maggio: Hanno cercato di censurarmi
LA NOTIZIA INTERNO

La polemica di Fedez contro la Lega e Rai3 irrompe nel concerto del primo maggio.

La censura tentata della Rai. Prima in un video su Instagram Fedez aveva denunciato che il suo intervento la Rai l’aveva messo sotto approvazione.

– risponde il rapper – Io sul palco devo essere libero di dire il c… che voglio, non lo stabilisce lei cosa posso o non posso dire”.

Ma Fedez le replica “Io posso dire quello che voglio visto che non è un contesto di censura

Fedez, l’attacco alla Lega e alla Rai per il concerto del primo maggio: “Hanno cercato di censurarmi. (LA NOTIZIA)

Su altre testate

Le asserzioni che riporto nel mio testo sono esattamente quelle di consiglieri leghisti che dicono che se avessero un figlio gay lo brucerebbero nel forno. Qual' è questo sistema che evidentemente non riconosco?», dice Fedez rivolgendosi al suo interlocutore in una chiamata piuttosto accesa. (ilmessaggero.it)

APPROFONDIMENTI VIDEO Primo maggio, Fedez: "Non pensavo che mio discorso potesse. ROMA Concerto Primo Maggio, Fedez attacca la Lega sul Ddl Zan. «La. PRIMO MAGGIO Concerto primo maggio, Salvini risponde a Fedez: «Beviamoci un. (ilmessaggero.it)

Senza voler scomodare la storia di domenica mattina, il Primo Maggio 2021 potrebbe avere una valenza simile. Basta fermarsi al Primo Maggio per ricordare un paio di casi piuttosto eclatanti, come quello che accadde agli Elio e le Storie Tese nel 1991, di fatto censurati su decisione dei dirigenti Rai. (Tv Fanpage)

Rai replica a Fedez: “Telefonata tagliata, diverso l’intervento integrale di Ilaria Capitani”

Ognuno può amare chi vuole, come vuole, quanto vuole. Probabilmente – ha aggiunto – le polemiche montate dal cantante erano finalizzate a dare più visibilità a chi lo paga per questa sfilata. (Imola Oggi)

Il cantante ha accusato i vertici di Rai3 di aver messo in atto un tentativo di censura nei suoi confronti per i contenuti del suo intervento ritenuti, a detta dell’artista “poco opportuni”. In serata Fedez ha pubblicato su Twitter la telefonata che dimostrerebbe le pressioni ricevute, non integrale e opportunamente “tagliata” secondo la Rai: (MalpensaNews.it)

In riferimento al video pubblicato sul suo profilo Twitter da Fedez, notiamo che l’intervento relativo alla vicedirettrice di Rai3 Ilaria Capitani (l’unica persona dell’azienda Rai tra quelle che intervengono nella conversazione pubblicata da Fedez) non corrisponde integralmente a quanto riportato, essendo stati operati dei tagli. (Tv Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr