Green pass lavoro, verso controlli solo a ingresso e riconoscimento altri vaccini

Green pass lavoro, verso controlli solo a ingresso e riconoscimento altri vaccini
Adnkronos INTERNO

Nessuna deroga all'introduzione del green pass dal 15 ottobre obbligatorio nei posti di lavoro per settori particolari, ontrolli del certificato verde solo all'ingresso e digitalizzazione dei certificati di esenzione.

Inoltre il governo avrebbe informato i sindacati di stare lavorando per inserire in legge bilancio anche il riconoscimento del periodo di quarantena come malattia da parte dell'Inps. (Adnkronos)

Su altri giornali

Penso inoltre che l’Italia si sia intestardita sul green pass in un tentativo di recuperare credibilità a fronte del disastro sanitario di marzo 2020» (Il Primato Nazionale)

Dunque, "se l'andamento dell'epidemia di Covid-19 continuerà ad essere positivo, è ragionevole pensare che con l'anno nuovo ci potrà essere una revisione delle misure e anche del green pass, che potrà dunque essere ridotto nella sua applicazione". (Telenord)

Si tratta di persone senza Green pass non per scelta, ma per condizione e dopo aver subito gli effetti del Covid non possono essere ulteriormente penalizzati". Sempre più numerose sono le segnalazioni di lavoratori guariti che rischiano di essere sospesi dal lavoro anche qualora abbiano effettuato un tampone negativo con referto cartaceo negativo, poichè sovente non funziona la generazione automatica del Green pass", conclude (LiberoQuotidiano.it)

Covid, le notizie di oggi. Green pass da venerdì, si va verso un Dpcm sui controlli. LIVE

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti su Green Pass e vaccini di oggi 12 ottobre 2021. Green Pass obbligatorio dal 15 ottobre sui luoghi di lavoro, ma sono oltre 3 milioni i lavoratori che ne sono sprovvisti. (Fanpage.it)

E se nel privato è possibile optare per lo smart working, nel pubblico il lavoratore privo di Green Pass Green rischia di perdere sia lo stipendio che i contributi. Vietato l’accesso senza Green pass a stadi e palazzetti dello sport. (Il Capoluogo)

In azienda, spiega, non c'è "problema, ci siamo preparati per tempo. Un fatto che stigmatizzo e che sarà ancora più al centro dell'attenzione quando arriverà il tempo in cui ci si potrà togliere la mascherina". (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr