Sopralluogo a Fregene di Carlo Verdone per la serie “Vita da Carlo”

Fregeneonline.com CULTURA E SPETTACOLO

Composta da 10 episodi, la serie è ambientata a Roma e racconta gli ultimi dieci anni dell’artista.

Creata da Nicola Guaglione, Menotti e Carlo Verdone, “Vita da Carlo” è una serie di genere comedy che vede l’attore e regista Carlo Verdone interpretare una versione romanzata di se stesso.

Prodotta da Aurelio e Luigi De Laurentiis con Filmauro, Vita da Carlo sarà disponibile in streaming, in esclusiva, su Prime Video nell’autunno 2021

Carlo Verdone ha effettuato questa mattina un sopralluogo a Fregene per la serie “Vita da Carlo”. (Fregeneonline.com)

Ne parlano anche altri giornali

Dalle pagine de Il Messaggero si è appreso che lo storico bar dove fu girato il film Troppo Forte sta cadendo in rovina ed è preso di mira dai vandali. (Ciak Magazine)

Gianna Scarpelli, l’ex moglie di Carlo Verdone è stata anche la sua segretaria. “all’inizio un po’ di schermaglie ci sono state. La Scarpelli ha recriminato a Carlo Verdone di essere lontano dai figli a causa dei molteplici impegni lavorativi. (Metropolitan Magazine )

E’ cognato di Christian De Sica, con il quale tra l’altro è stato compagno di banco al liceo, visto che l’attore ha sposato sua sorella Silvia Verdone Vita privata. Nel 1980 e Carlo ha sposato Gianna Scarpelli, ma nel 1996 i due si sono separati. (ControCopertina)

Sopralluogo a Fregene per la serie Vita da Carlo. Il progetto, composto da dieci episodi, è stato ideato da Nicola Guaglione, Menotti e Carlo Verdone, mentre nel team della produzione ci saranno Aurelio e Luigi De Laurentiis con Filmauro (BadTaste.it TV)

Giulia e Paolo sono i figli nati dall’amore, finito nel 1996, tra Carlo Verdone e Gianna Scarpelli, donna da cui l’attore romano non ha mai divorziato proprio per avere un rapporto più stretto possibile con i figli. (Metropolitan Magazine Italia)

L’ambito del monumento è stato, infine, riordinato con la ripulitura della cancellata che delinea l’area verde in cui si trova. Agli interventi sui monumenti si affiancano quelli sulle fontane ornamentali. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr