13 ristoranti sardi nell'Olimpo della ristorazione | Cagliari

13 ristoranti sardi nell'Olimpo della ristorazione | Cagliari
vistanet CULTURA E SPETTACOLO

E poi ci sono due novità: “Musciora” di Alghero e “Is Femminas” di Cagliari.

Sono 13 i ristoranti in Sardegna che hanno emozionato gli esperti delle due celebri guide dedicate alla ristorazione italiana.

Tra le top novità della guida Michelin targata 2022 troviamo il “Somu” di Baia Sardinia, il “Fradis Minoris” di Pula e il “Gusto by Sadler” di San Teodoro.

Due forchette anche per “I Sarti del Gusto” di Cagliari e “Somu” di Baja Sardinia. (vistanet)

La notizia riportata su altri media

Sono 11 i locali che guadagnano Tre Bottiglie, mentre i Tre mappamondi sono 4, le Tre Coccotte 3 e i Tre Boccali 4. Aumentano le Tre Forchette, il massimo riconoscimento per i ristoranti, che salgono a quota 41, con quattro new entry. (ReteAbruzzo.com)

Continua la pioggia di riconoscimenti per “Le Calandre” che conquista ancora una volta le Tre forchette, il massimo sigillo, nella guida “Ristoranti d’Italia” di Gambero Rosso. Ma non è finita qui, in questa trentaduesima edizione tra i premi speciali ritroviamo ancora il ristorante di Sarmeola di Rubano per la migliore carta dei distillati. (PadovaOggi)

Al locale è stato conferito il premio speciale Ferzo Wines qualità/prezzo. Presentata la nuova guida dei migliori ristoranti 2022 di Gambero Rosso e una menzione d’onore spetta anche a La Bandiera di Civitella Casanova. (IlPescara)

Ristoranti sardi in evidenza: a Corsaro e Somu stella più 2 forchette

Aumentano le Tre Forchette (che sono in totale 41) con quattro nuovi ingressi tra i grandi della cucina italiana, così come i Tre Gamberi che passano a 32. Il primo degli indizi di questa curva positiva -delineata dall’uscita della Guida del Gambero Rosso– sono i numeri: oltre 2700 locali recensiti, con 245 novità. (Il Fatto Quotidiano)

Lo chef abruzzese Niko Romito conquista il primato della Guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso 2022, precedendo chef come Bottura e Beck. Aumentano le Tre Forchette, il massimo riconoscimento per i ristoranti, che salgono a quota 41, con quattro new entry. (Onda Tv)

Abbiamo scelto di tenere aperto tutto l'anno a costo di sacrifici perché crediamo che la Sardegna debba essere visitata in tutte le stagioni, ma i turisti devono trovare i ristoranti aperti» C’è un altro locale isolano che registra un eccellente risultato, ottenendo i “tre gamberi” e inserendosi nella classifica delle migliori trattorie d’Italia:di Abbasanta. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr