Variante indiana: ad oggi in Lombardia non è stata individuata

Variante indiana: ad oggi in Lombardia non è stata individuata
Prima Monza INTERNO

«Al momento – ha proseguito la vicepresidente Moratti – nei laboratori di riferimento regionale, da dicembre, sono stati identificati 5.423 casi di variante inglese, 33 di quella sudafricana, 50 di quella giappo-brasiliana, 34 di quella nigeriana».

Infine, i laboratori lombardi hanno genotipizzato anche ulteriori 185 casi classificati sotto la dicitura di “altra variante”.

Mutazioni «che per la direzione generale Welfare – ha riferito Letizia Moratti – non sono d’interesse scientifico e all’interno delle quali non risulta comunque quella indiana»

Dopo i timori degli ultimi giorni oggi (martedì 4 maggio) la buona notizia: «In Lombardia, a oggi, non è stata ancora sequenziata alcuna variante indiana del Covid», ha annunciato l’assessore regionale al Welfare e vicepresidente Letizia Moratti. (Prima Monza)

Ne parlano anche altri giornali

Nelle ultime 24 ore si segnala quindi un aumento rispetto ai 23 decessi segnalati dal bollettino di ieri, per un totale di decessi da inizio monitoraggio pari a 32.973. La pressione sulle strutture ospedaliere subisce un incremento: 28 gli ingressi giornalieri in terapia intensiva a fronte dei 17 segnalati ieri. (Open)

In provincia di Milano 306 i nuovi casi di 104 in città Coronavirus, il bollettino di oggi 3 maggio: in Lombardia 637 nuovi casi e 28 vittime. (La Repubblica)

Sono poi stati genotipizzati anche 185 casi definiti come 'altra variante' che non sono d'interesse scientifico", e che comunque non comprendono la variante indiana. Non c'è la variante indiana del covid in Lombardia (MilanoToday.it)

Forse da giovedì aperte le prenotazioni per i vaccini under 60 non fragili

I nuovi casi in provincia di Bergamo sono 42, in provincia di Brescia 64. Coronavirus in Lombardia, i dati di lunedì 3 maggio. Tornano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive della Lombardia. (MyValley.it)

I guariti/dimessi sono 4.618, i decessi 28 E’ il dato Covid di oggi, lunedì 3 maggio 2021. (Prima la Martesana)

Intanto, dopo i record di somministrazioni raggiunti la scorsa settimana, come annunciato, il ritmo di inoculazioni anti-Covid della Lombardia è calato per adeguarsi a quanto richiesto dalla struttura commissariale e alla disponibilità di vaccini. (BergamoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr